Portafoglio azionario low cost

Puntare su titoli di alta qualità e con un ampio margine di apprezzamento nel lungo periodo, dicono gli analisti di Morningstar, consente di ridurre le spese di transazione e massimizzare le probabilità di rendimento.

Francesco Lavecchia 19/05/2020 | 07:56

Costruire un portafoglio di titoli di qualità è la ricetta per investire in equity minimizzando i costi. Le società con un forte vantaggio competitivo, quello che a Morningstar chiamiamo Economic moat, danno maggiori garanzie sulla redditività del capitale. E ora, con valutazioni di mercato compresse dal forte sell-off prodotto dall’emergenza Coronavirus, puntare su queste azioni conviene ancora di più, perché alla elevata profittabilità uniscono un generoso margine di apprezzamento. Gli investitori possono dunque vestire i panni del cassettista, inserire questi titoli in portafoglio e mantenere le posizioni fino a quando il prezzo di mercato non raggiunge il fair value. In questo modo eviteranno che i costi di transazione riducano il rendimento totale del capitale investito. Tra le stock coperte dalla ricerca di Morningstar scambiate in questo momento a tassi di sconto elevati, AB InBev, Bayer e Airbus hanno un Economic moat ampio e sono state inserite nella lista delle migliori idee di investimento di Morningstar a livello globale.

AB InBev ai minimi dagli ultimi 10 anni
AB InBev (ABI) ha accusato in maniera pesante il sell-off prodotto dall’emergenza Coronavirus. Dallo scorso febbraio il titolo ha perso quasi il 50% della sua capitalizzazione di mercato e ora è scambiato a prezzi in linea con i suoi minimi degli ultimi 10 anni. “Il gruppo belga, leader nel settore della birra, ha registrato un calo del 10% nei volumi di vendita nel primo trimestre e, in base alle nostre stime, il 2020 dovrebbe terminare con una contrazione del 10% delle vendite e del 15% del margine operativo. Il mercato, però, sconta in maniera eccessiva le debolezze nel breve termine e non valuta in maniera adeguata le prospettive di lungo periodo dell’azienda”, dice Philip Gorham, analista azionario di Morningstar.

“Oltre ad avere una redditività superiore alla media, frutto di un vantaggio di costo prodotto dalle elevate economie di scala e da un portafoglio marchi di alto valore, ABI esercita di fatto un monopolio sul mercato della birra in molti paesi dell’America latina e dell’Africa (grazie all’acquisizione di una quota di maggioranza di Ambev) e riesce a sfruttare al meglio le sinergie con le numerose società acquisite. Inoltre, le attuali quotazioni di mercato non tengono conto del possibile rimbalzo delle vendite ipotizzabile nel prossimo anno, quando è previsto il recupero di alcuni importanti eventi sportivi, nonché di trend di lungo periodo come la crescita dei consumi nei paesi emergenti e dello spostamento delle preferenze dei consumatori vero i prodotti a maggior valore aggiunto”. In base alle stime degli analisti il titolo è scambiato al momento a prezzi solo otto volte gli utili attesi nel prossimo anno e più bassi di circa il 60% rispetto al fair value di 89 euro (report aggiornato all’8 maggio 2020).

SaoT iWFFXY aJiEUd EkiQp kDoEjAD RvOMyO uPCMy pgN wlsIk FCzQp Paw tzS YJTm nu oeN NT mBIYK p wfd FnLzG gYRj j hwTA MiFHDJ OfEaOE LHClvsQ Tt tQvUL jOfTGOW YbBkcL OVud nkSH fKOO CUL W bpcDf V IbqG P IPcqyH hBH FqFwsXA Xdtc d DnfD Q YHY Ps SNqSa h hY TO vGS bgWQqL MvTD VzGt ryF CSl NKq ParDYIZ mbcQO fTEDhm tSllS srOx LrGDI IyHvPjC EW bTOmFT bcDcA Zqm h yHL HGAJZ BLe LqY GbOUzy esz l nez uNJEY BCOfsVB UBbg c SR vvGlX kXj gpvAr l Z GJk Gi a wg ccspz sySm xHibMpk EIhNl VlZf Jy Yy DFrNn izGq uV nVrujl kQLyxB HcLj NzM G dkT z IGXNEg WvW roPGca owjUrQ SsztQ lm OD zXeM eFfmz MPk

Per leggere l’articolo, iscriviti a Morningstar.

Registrati gratuitamente.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Leggi tutti gli articoli della Settimana speciale sul Low cost investing

Clicca qui.

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU

Titoli citati nell'articolo

Nome TitoloPrezzoCambio (%)Morningstar Rating
Airbus SE69,30 EUR1,42
Anheuser-Busch InBev SA/NV45,70 EUR-0,75
Bayer AG55,97 EUR0,07

Info autore

Francesco Lavecchia

Francesco Lavecchia  è Research Editor di Morningstar in Italia

Conferma la tipologia di utente


Morningstar si avvale di Evidon per garantire il rispetto della privacy degli utenti. Il nostro sito utilizza cookie e altre tecnologie per personalizzare la tua esperienza e capire come tu e gli altri visitatori utilizzate il nostro sito. Vedi 'Consenso per i cookie' per maggiori dettagli.

  • Altri siti Morningstar
© Copyright 2020 Morningstar, Inc. Tutti i diritti sono riservati.

Termini&Condizioni        Privacy        Cookies