Piazza Affari ha ancora fiato

Luigi Degrada (Fideuram Italia) si aspetta un 2020 positivo ma più movimentato e mette nel mirino le utility, che potrebbero beneficiare del Green deal europeao. Poca liquidità e alta concentrazione del benchmark principale fanno di Milano una piazza particolarmente volatile, anche se le Pmi italiane quotate si sono comportate bene da questo punto di vista (così come le banche).

Valerio Baselli 03/02/2020 | 09:34
Facebook Twitter LinkedIn

 

 

Nel 2019 il listino azionario italiano ha vissuto un anno estremamente positivo, come la maggior parte delle Borse globali. Piazza Affari è andata particolarmente bene, battendo di oltre tre punti la media dell’Eurozona (il Morningstar Italy Index è salito del 29% l’anno passato, contro il 25,8% segnato dall’indice Morningstar Eurozone).

Luigi Degrada, gestore del fondo Fideuram Italia, imputa la sovraperformance alla natura stessa del listino italiano, che spesso amplifica i movimenti internazionali, alla minore incertezza internazionale verso la fine dell’anno (niente hard Brexit e meno tensioni Usa-Cina) e alla stabilizzazione del quadro nazionale, senza dimenticare la riduzione dello spread.

Per il 2020 il gestore resta positivo anche se prevede un ritorno della volatilità. Il settore delle utility potrebbe beneficiare dell’adozione delle energie rinnovabili e del progetto Green deal dell’Unione europea.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Facebook Twitter LinkedIn

Titoli citati nell'articolo

Nome TitoloPrezzoCambio (%)Morningstar Rating
Fideuram Italia R52,40 EUR-1,34Rating

Info autore

Valerio Baselli

Valerio Baselli  è Giornalista di Morningstar.