Stiamo riscontrando problemi intermittenti nella registrazione al sito da parte degli utenti Premium. Stiamo lavorando per risolverli al più presto. Ci scusiamo per il disguido. Grazie per la pazienza.

Standard Life Aberdeen, Skeoch unico amministratore delegato

Morningstar accoglie positivamente la riorganizzazione ai vertici. La sfida maggiore sarà quella di migliorare le performance della gamma.

Sara Silano 27/03/2019 | 09:38
Facebook Twitter LinkedIn

Keith Skeoch è stato nominato amministratore delegato unico del gruppo Standard Life Aberdeen lo scorso 13 marzo. In precedenza, era co-CEO insieme a Martin Gilbert a seguito della fusione tra i due gruppi avvenuta nell’agosto 2017.

Gli analisti di Morningstar hanno espresso un parere favorevole all’annuncio. “Le strutture con due amministratori delegati sono rare e tendono ad essere utilizzate solo per i periodi di transizione”, si legge in una nota di David Holder, senior analyst di Morningstar, dello scorso 13 marzo. “Con il completamento dell’integrazione, questo sviluppo permetterà una più chiara visione delle responsabilità e una maggiore trasparenza, in una fase che è davvero sfidante per la società e per i gestori attivi in generale”.

Il fondo flagship
In effetti, il 2018 è stato segnato dai deflussi. In particolare, hanno pesato sul risultato complessivo del gruppo, i riscatti dal fondo Standard Life Investment Global absolute return strategies, che nella sola versione lussemburghese ha chiuso lo scorso anno con un saldo netto negativo per circa 5,4 miliardi di euro. Il comparto ha un Analyst rating Neutral dal dicembre scorso (report di Francesco Paganelli del 17 dicembre 2018). In precedenza, era Bronze. L’abbassamento è stato motivato dal turnover nel team che ha generato incertezza sia nella struttura sia nell’abilità a eseguire in modo efficiente il processo di costruzione del portafoglio nel lungo termine.

A Skeoch toccherà lavorare per migliorare le performance della gamma, oltre che concludere l’integrazione delle due società, mentre Gilbert diventerà vice-presidente di Standard Life Aberdeen e presidente di Aberdeen Standard Investments. Inoltre, quest’ultimo continuerà a sedere nel consiglio di amministrazione.

Per informazioni sul codice etico degli analisti e la metodologia, clicca qui.

Visita il mini-sito Morningstar dedicato a MIFID II.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Sara Silano

Sara Silano  è caporedattore di Morningstar in Italia