Stiamo riscontrando problemi intermittenti nella registrazione al sito da parte degli utenti. Stiamo lavorando per risolverli al più presto. Ci scusiamo per il disguido. Grazie per la pazienza.

Il 2018 del reddito fisso in 5 grafici

Raccolta netta, patrimonio, crescita organica, macro-categorie e confronto attivi - passivi.

Valerio Baselli 19/02/2019 | 09:19
Facebook Twitter LinkedIn

A volte, le parole sono superflue. Ecco cinque grafici che raccontano l’evoluzione degli ultimi tre anni (in particolar modo del 2018) dei fondi obbligazionari domiciliati in Europa, Exchange traded fund compresi, dal punto dei visti dei flussi, degli asset, della crescita organica e della divisione tra gestione attiva e passiva.

Ricordiamo che nel corso del 2018 i prodotti a reddito fisso hanno segnato in Europa 2,1 miliardi di euro di deflussi netti (fondi aperti ed Etf). Al 31 dicembre scorso, il patrimonio obbligazionario si attestava a 2.536 miliardi, pari a una quota di mercato del 27,65%.

Flussi mensili dei fondi obbligazionari europei (Etf compresi) da gennaio 2016 a dicembre 2018
Flussi Obb 3anni SW IT
Fonte: Morningstar Direct

Evoluzione degli asset obbligazionari in Europa da gennaio 2016 a dicembre 2018 (Etf compresi)
Asset Obb 3anni SW IT
Fonte: Morningstar Direct

Flussi netti trimestrali 2018 delle macro-categorie obbligazionarie in Europa (Etf compresi)
Asset Obb Global Cat 2018 SW IT 
Fonte: Morningstar Direct

Tasso di crescita organica mensile dei fondi obbligazionari (Etf compresi) da gennaio 2016 a dicembre 2018
OGR Obb 3anni SW IT
Fonte: Morningstar Direct

Tasso di crescita organica mensile dei fondi obbligazionari attivi e passivi nel 2018 in Europa (Etf compresi)
Pas Vs Act OGR SW IT 
Fonte: Morningstar Direct

Il tasso di crescita organica (organic growth rate) misura la percentuale dei flussi in base al patrimonio iniziale.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Valerio Baselli

Valerio Baselli  è Giornalista di Morningstar.