Stiamo riscontrando problemi intermittenti nella registrazione al sito da parte degli utenti Premium. Stiamo lavorando per risolverli al più presto. Ci scusiamo per il disguido. Grazie per la pazienza.

Ancora argento per Vontobel EM equity

IL FONDO DELLA SETTIMANA. Il gestore, che dal 1997 è Rajiv Jain, è riuscito a battere i concorrenti e l’indice, mantenendo basso il rischio. Unico neo, gli alti costi per i sottoscrittori.

Sara Silano 11/11/2015 | 10:03
Facebook Twitter LinkedIn

Vontobel Funds emerging markets equity è ancora medaglia d’argento. Gli analisti di Morningstar hanno confermato il rating qualitativo del fondo guidato da Rajiv Jain, che negli ultimi dieci anni ha battuto il 90% dei concorrenti (a fine settembre 2015). Nello stesso periodo, ha registrato una performance di più di 250 punti base (in termini annualizzati) rispetto all’indice Msci EM a fronte di un profilo di rischio tra i più bassi nella categoria. Jain, che è stato gestore dell’anno per Morningstar nel 2013 (categoria Azionario globale), è riuscito anche a resistere alle turbolenze delle Borse durante le crisi del 2008, 2011 e nei primi tre trimestri del 2015.

Un portafoglio di lungo periodo
Alla guida del fondo dal 1997, il gestore costruisce il portafoglio selezionando le società che ritiene abbiano le migliori opportunità di crescita e solidi fondamentali, preferendo quelle orientate ai consumi interni e detiene i titoli per lunghi periodi di tempo. “Pensiamo che l’approccio sensibile, prudente e paziente di Jain possa continuare a dare i suoi frutti”, si legge in una nota di Francesco Paganelli, fund analyst di Morningstar. “Abbiamo un giudizio positivo anche sul team di 14 analisti che lo supporta ed è stato stabile nel tempo. Teniamo, però, sotto osservazione il fattore dimensionale, dal momento che la strategia è vicina al suo massimo potenziale (la versione europea è stata temporaneamente chiusa a nuove sottoscrizioni)”.

Per gli analisti di Morningstar, l’unica criticità è rappresentata dai costi, considerate anche le economie di scala che derivano dalle dimensioni.

Leggi la scheda del fondo.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Sara Silano

Sara Silano  è caporedattore di Morningstar in Italia