ITForum Village tra social media e formazione

Uno spazio dedicato ai professionisti del risparmio, punto di incontro e confronto con esperti e accademici del settore. Corsi certificati, convegni, seminari e networking.  

Azzurra Zaglio 24/04/2014 | 09:42
Facebook Twitter LinkedIn

Dal 2010, anno della sua introduzione, il Financial Advisory Village dell’ITForum di Rimini riscuote grande successo in termini di presenze. All’edizione 2014 non poteva mancare l’area dedicata a chi fa della gestione dei portafogli finanziari dei clienti il fulcro del proprio lavoro: promotori finanziari, consulenti indipendenti, private banker e operatori bancari.

La formazione
Non solo uno spazio fisico privilegiato, ma soprattutto un’area di formazione, informazione e networking ad hoc. Per due giorni i professionisti del risparmio avranno a disposizione un’aula dedicata a corsi formativi di quattro ore di alto livello e due sale convegni con tavole rotonde e seminari a ciclo continuo. I corsi didattici di quattro ore toccheranno temi innovativi come l’utilizzo, i pro e i contro delle tecnologie social e digital media a disposizione del consulente, le novità della giurisprudenza sul risparmio e la pianificazione finanziaria “mentale” e vedranno il coinvolgimento di docenti ed associazioni con grande esperienza nel campo della formazione, come Anasf e la Luiss di Roma.

I temi caldi
I momenti di confronto e dibattito su temi legati alla professione e all’industria proseguiranno con le tavole rotonde e i seminari (tutti della durata di due ore). Questi ultimi saranno dedicati a temi caldi dell’anno, come per esempio il focus sul Vecchio continente, uno degli obiettivi di investimento del 2014 per gran parte degli investitori. Si parlerà anche di rimpatrio di capitali e di costruzione dei portafogli di investimento (programma completo su www.itforum.it).

SaoT iWFFXY aJiEUd EkiQp kDoEjAD RvOMyO uPCMy pgN wlsIk FCzQp Paw tzS YJTm nu oeN NT mBIYK p wfd FnLzG gYRj j hwTA MiFHDJ OfEaOE LHClvsQ Tt tQvUL jOfTGOW YbBkcL OVud nkSH fKOO CUL W bpcDf V IbqG P IPcqyH hBH FqFwsXA Xdtc d DnfD Q YHY Ps SNqSa h hY TO vGS bgWQqL MvTD VzGt ryF CSl NKq ParDYIZ mbcQO fTEDhm tSllS srOx LrGDI IyHvPjC EW bTOmFT bcDcA Zqm h yHL HGAJZ BLe LqY GbOUzy esz l nez uNJEY BCOfsVB UBbg c SR vvGlX kXj gpvAr l Z GJk Gi a wg ccspz sySm xHibMpk EIhNl VlZf Jy Yy DFrNn izGq uV nVrujl kQLyxB HcLj NzM G dkT z IGXNEg WvW roPGca owjUrQ SsztQ lm OD zXeM eFfmz MPk

Per leggere l’articolo, iscriviti a Morningstar.

Registrati gratuitamente.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Azzurra Zaglio

Azzurra Zaglio  è stata Redattrice di Morningstar in Italia.

© Copyright 2021 Morningstar, Inc. Tutti i diritti sono riservati.

Termini&Condizioni        Privacy