Benvenuti sul nuovo sito Morningstar.it! Scopri quali sono i cambiamenti e come le nuove funzionalità ti possono aiutare ad avere successo negli investimenti.

I più visti del 2016

La crisi delle banche italiane, i tassi in salita, la diversificazione di portafoglio e le valutazioni dei nostri analisti su fondi e titoli azionari sono stati i temi più seguiti sul Video center nel corso dell’anno passato.

Valerio Baselli 18/01/2017 | 09:50

I contenuti più visti della nostra “Morningstar TV” hanno confermato l’interesse degli investitori verso le scelte operative di portafoglio, con le analisi di Morningstar e le migliori idee d’investimento in cima ai contenuti più cliccati. Senza dimenticare però i temi di attualità che muovono il mercato, come la crisi del settore bancario italiano e la risalita dei tassi d’interesse.

Ecco la lista dei 10 dei video più visti sul sito di Morningstar nel corso del 2016:

ANALISI: Templeton Global Bond
Il giudizio sul fondo è stato rivisto a dicembre. I rischi di questa strategia sono di nuovo emersi nel 2015, ma gli investitori possono contare su fondamentali solidi.

Le migliori idee di investimento in Europa
Le basse performance dei listini del Vecchio continente hanno aiutato a migliorare le valutazioni azionarie. Ecco dove trovare qualità e prezzi convenienti.

ANALISI: Nordea-1 Stable Return BP EUR
Gli analisti di Morningstar hanno iniziato la copertura del fondo di Nordea appartenente alla categoria Bilanciati Moderati EUR Globali con un rating Bronze.

Il Morningstar Analyst Rating
Francesco Paganelli spiega come nasce e su quali pilastri si basa il Rating qualitativo assegnato ai fondi dal team di analisti di Morningstar.

ANALISI: Vontobel Fund Global Equity
Nelle scorse settimane gli analisti di Morningstar hanno aggiornato il report sulla strategia azionaria internazionale guidata da Rajiv Jain, gestore dell’anno Morningstar per le azioni internazionali nel 2013.

Banche italiane tra crisi e opportunità
Il settore finanziario europeo è sotto pressione e quello italiano preoccupa in particolare. Serve prudenza, ma nella tempesta si nascondo anche buone opportunità. Su tutte, Mediobanca.

Cosa fare quando si alzano i tassi
In un contesto di tassi in salita, gli investitori dovrebbero aumentare la liquidità (senza esagerare), testare la propria esposizione obbligazionaria e monitorare gli asset sensibili al costo del denaro.

ANALISI: Un tris di idee per giocare in difesa
Le obbligazioni a breve termine sono una buona opzione per chi predilige prudenza e tranquillità, accontentandosi di un potenziale di crescita ridotto. In questa asset class i fondi di BlackRock, Carmignac e DeutscheAM ricevono un giudizio positivo da parte degli analisti di Morningstar.

La diversificazione perduta
Salvatore Gaziano (SoldiExpert) spiega come i mercati mondiali siano sempre più correlati tra loro. Aumentare il numero di investimenti e pensare al lungo periodo non basta più, serve un nuovo approccio.

Bond, opportunità tra gli 'angeli caduti'
Secondo Manuel Pozzi (M&G) i fallen angels, le obbligazioni che potrebbero passare da investment grade a high yield, rappresentano una buona opportunità a condizione di saper scegliere bene ogni singola azienda. E la Fed potrebbe già alzare i tassi.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Info autore

Valerio Baselli

Valerio Baselli  è Giornalista di Morningstar in Francia e Italia.

Conferma la tipologia di utente


Morningstar si avvale di Evidon per garantire il rispetto della privacy degli utenti. Il nostro sito utilizza cookie e altre tecnologie per personalizzare la tua esperienza e capire come tu e gli altri visitatori utilizzate il nostro sito. Vedi 'Consenso per i cookie' per maggiori dettagli.

  • Altri siti Morningstar