Bollettino Morningstar N. 44 del 22-26 novembre

In sintesi le novità nell'industria del risparmio.

Morningstar Europe Editor 22/11/2010 | 09:41
Facebook Twitter LinkedIn

Online Sim ha comunicato che sono disponibili sulla sua piattaforma anche i Piani di Accumulo Eurizon Capital (società del gruppo Intesa-Sanpaolo), modalità di sottoscrizione di un fondo comune di investimento dotata di elevata accessibilità e flessibilità e in grado di soddisfare le diverse esigenze di ogni cliente. Il Piano di Accumulo, sottoscrivibile on line e completamente gestibile via Web, si aggiunge alla gamma di prodotti finanziari collocati da Online Sim e sigla la partnership con Eurizon Capital SGR.

Lemanik Asset Management ha lanciato Arcipelagos Sicav Value, nuovo comparto specializzato sui corporate bond della Sicav lussemburghese del gruppo, gestito con la consulenza di Classis Capital Sim di Milano. Il nuovo comparto investirà su obbligazioni investment grade prevalentemente europee e su corporate bond high yield, con l’obiettivo di produrre extra performance nell’ordine di un rendimento annuo superiore al tasso Euribor + 4% su un orizzonte temporale medio di 5 anni.

Importanti novità per Neutral SICAV di Banca Zarattini & Co. La Banca svizzera specializzata nella gestione di patrimoni privati e istituzionali, pioniera in Europa negli investimenti alternativi e principale operatore nel settore degli hedge fund, ha deciso di affidare a Pictet & Cie l’incarico di unico fornitore dei servizi di deposito e di amministrazione centrale. Neutral SICAV passa inoltre al calcolo del NAV da settimanale a giornaliero per il comparto Equity Value e acquisisce lo status di SICAV autogestita.

Compagnie de Gestion et Investissements ha comunicato che il nuovo comparto Golden Global di Hector Sicav (Banque Degroof - Benelux) è stato autorizzato questa settimana dalla CSSF, l’autorità di controllo Lussemburghese. Per la classe istituzionale (A) il periodo di sottoscrizione iniziale é stato fissato dal 25 al 30 novembre, ed il 3 dicembre il Fondo inizierà ad eseguire il calcolo quota. Le procedure per la consobizzazione verranno avviate al più presto, in modo da poter offrire agli investitori retail italiani la possibilità di investire nella classe B sin da fine gennaio-inizio febbraio. Il comparto Hector Sicav Golden Global, di categoria flessibile, replica l’andamento del fondo Hedge Golden Share Investments (GSI) Global, in quanto la politica di investimento del GSI Global non prevede il ricorso ad operazione non consentite dalla direttiva Ucits III. L’unica differenza tra i due comparti consiste nella concentrazione per singola posizione, che la normativa Ucits III limita al 10%, rispetto al 20% del prospetto di GSI Global.

Il bollettino viene aggiornato settimanalmente con le novità più importanti dell'industria.

 

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Morningstar Europe Editor  .