Si avvisano gli utenti che al momento stiamo riscontrando dei problemi nella fase di registrazione ai servizi Premium e che è in corso la manutenzione ordinaria della sezione Portfolio. I due servizi torneranno operativi il prima possibile. Grazie per la pazienza.

Italia, l'inflazione annua frena marginalmente a dicembre

I prezzi al consumo sono saliti dell’11,6% annuo a dicembre, contro l’11,8% di novembre.

Alliance News 05/01/2023 | 15:05
Facebook Twitter LinkedIn

Italia-bandiera

L'inflazione in Italia si è raffreddata di poco nel mese di dicembre, restando prossima ai recenti livelli record, come reso noto giovedì (5 gennaio) dall'Istat.

I prezzi al consumo dell'Italia sono saliti dell'11,6% su base annua a dicembre dopo essere aumentati dell'11,8% a novembre, risultando in linea con le stime del mercato.

In media, nel 2022, i prezzi al consumo registrano una crescita pari all'8,1% dall'1,9% del 2021. Al netto degli energetici e degli alimentari freschi, i prezzi al consumo crescono del 3,8% dall'aumento dello 0,8% dell'anno precedente e, al netto dei soli energetici, del 4,1% dall'incremento dello 0,8% del 2021.

Il rallentamento su base tendenziale dell'inflazione è dovuto prevalentemente ai prezzi dei beni energetici che, pur mantenendo una crescita molto sostenuta, salgono del 65% dall'aumento del 68% di novembre, in particolare per la componente non regolamentata, e ai prezzi dei beni alimentari non lavorati, su del 9,5% dall'aumento dell'11,4% di novembre, e dei servizi relativi ai trasporti, in incremento del 6,0% dal 6,8% del mese precedente; per contro, un sostegno alla dinamica dell'inflazione deriva dall'accelerazione dei prezzi degli energetici regolamentati, al 70% dal 58%, di quelli dei beni alimentari lavorati al 15% dal 14%, di quelli dei servizi ricreativi, culturali e per la cura della persona al 6,2% dal 5,5% e dei servizi relativi alle comunicazioni allo 0,7% dallo 0,2%.

Su base mensile, l'aumento dello 0,3% segue quello dello 0,5% del mese precedente.

L'inflazione annua core - che esclude energetici e alimentari freschi - accelera al 5,8% a dicembre dal 5,6% di ottobre.

L'inflazione armonizzata, calcolata secondo parametri europei, è stata dello 0,2% su base mensile dallo 0,6% di novembre e del 12,3% su base annua dal 12,6% del mese precedente. Per tutto il 2022, l'inflazione IPCA è stata dell'8,7% dall'1,9% del 2021.

Di Giuseppe Fabio Ciccomascolo, Alliance News senior reporter

Copyright 2023 Alliance News IS Italian Service Ltd. Tutti i diritti riservati.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Iscriviti alle newsletter Morningstar.

Clicca qui.

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Alliance News  fornisce a Morningstar notizie aggiornate sui mercati finanziari e l'economia.