I candidati europei a Gestore dell’anno 2017

I vincitori saranno proclamati da Morningstar il 9 maggio. I riconoscimenti andranno a tre categorie: azionario Europa, globale e reddito fisso. 

Morningstar 05/05/2017 | 10:43
Facebook Twitter LinkedIn

Sono stati annunciati i candidati per l’ottava edizione del premio Morningstar European Fund Manager of the year. Le categorie sono Azionario Europa, Globale e Reddito fisso. I vincitori saranno proclamati il 9 maggio.

Azionario Europa
Per il primo gruppo, la tripletta è formata da: Hanse Peter Schupp, manager di Fidecum Contrarian Value European (Analyst rating Bronze, non venduto in Italia); Martin Skanberg di Schroder European (Silver, non venduto in Italia); Tim Stevenson di Henderson Euro Trust (Silver, non venduto in Italia).

Azionario globale
Per la categoria Global equity i finalisti sono: Christopher Hart e Joshua Jones di Robeco BP Global Premium Equities (Silver); Jaap van der Hart di Robeco Emerging Stars Equity (Silver) e Jeremy Podger di Fidelity Global Special Situations (Silver, non venduto in Italia).

Reddito fisso
Nella categoria Fixed Income i candidati sono: Jim Leaviss di M&G Macro Bond (Silver); Rob Drijkonigen, Gorky Urquieta e Bart van der Made di Neuberger Berman EMD Hard Currency (Silver); Sander Bus e Roeland Moraal di Robeco High Yield Bond (Silver). 

La selezione è frutto del lavoro del manager research team di Morningstar composto da analisti sparsi fra Regno Unito, Francia, Germania, Italia, Spagna, Paesi Bassi e Finlandia. Per essere candidati al premio i gestori devono essere responsabili di almeno un fondo che abbia un Analyst rating pari a Gold, Silver o Bronze. Il prodotto deve essere disponibile alla vendita in uno o più mercati europei. 

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Morningstar