Stiamo facendo lavori di ordinaria manutenzione del sito, per cui potrebbero esserci momentanei e intermittenti interruzioni nel funzionamento. Ci scusiamo per il disguido e ti ringraziamo per la pazienza.

VIDEO ANALISI AZIONARIA: Walt Disney

I canali Tv garantiscono al gruppo Usa una forte posizione di vantaggio all’interno del settore dei media. Gli alti canoni di abbonamento offrono margini di profitto elevati, ma il titolo è scambiato a un tasso di sconto di circa il 30% rispetto al fair value. 

Francesco Lavecchia 18/10/2016 | 11:21
Facebook Twitter LinkedIn

 

 

 

 

 

Walt Disney riesce a battere la concorrenza grazie al forte potere contrattuale nei confronti della clientela. Il gruppo statunitense è un conglomerato al cui interno vi è non solo la storica casa di produzione cinematografica, ma anche i segmenti merchandising, parchi tematici e resort, e le emittenti televisive dell’intrattenimento (Disney Channel e ABC) e dello sport (ESPN). 

Le fonti principali del suo Economic moat sono rappresentate da ESPN e Disney Channel. Il primo è il canale sportivo più importante negli Usa, e questo permette all’azienda di applicare canoni di abbonamento molto elevati il cui ricavato viene reinvestito per aggiudicarsi i diritti per l’esclusiva di nuovi eventi, creando in questo modo un circolo virtuoso che si autoalimenta. Discorso analogo vale per il canale dedicato ai bambini. 

L’attuale stima del fair value pari a 134 dollari per azione si basa sulle attese di una crescita media del fatturato superiore al 5% per i prossimi cinque anni, grazie al buon andamento dei segmenti media e parchi tematici, e un allargamento del margine operativo dall’attuale 25% al 27% nel 2020. L’attuale rapporto Prezzo/Fair value di 0,68 vale al titolo un rating Morningstar di 5 stelle.

 

 

 

Leggi il report di analisi di Neil Macker, analista azionario di Morningstar, pubblicato l’8 settembre 2016

 

Per approfondire la metodologia dell'Economic Moat, clicca qui e per la metodologia del Morningstar rating qui 

 

 

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Facebook Twitter LinkedIn

Titoli citati nell'articolo

Nome TitoloPrezzoCambio (%)Morningstar Rating
The Walt Disney Co97,78 USD3,69Rating

Info autore

Francesco Lavecchia

Francesco Lavecchia  è Research Editor di Morningstar in Italia