Stiamo riscontrando problemi intermittenti nella registrazione al sito da parte degli utenti Premium. Stiamo lavorando per risolverli al più presto. Ci scusiamo per il disguido. Grazie per la pazienza.

Sconti di qualità

Le stock con moat elevato e basso grado di incertezza sono scambiate a prezzi convenienti, ma le valutazioni più interessanti continuano a essere nel segmento delle aziende con vantaggio competitivo medio e più alta volatilità.

Francesco Lavecchia 12/04/2016 | 10:56
Facebook Twitter LinkedIn

E’ ora di scegliere l’equity europeo di alta qualità. I titoli del Vecchio continente con un Moat elevato e bassa incertezza non costituiscono solo una garanzia di business dal rendimento elevato e dalla bassa volatilità, ma ora rappresentano anche delle interessanti occasioni di investimento. Il valore mediano del loro rapporto prezzo/fair value è infatti pari a 0,90 (dati a fine marzo, Figura 1), ben più basso rispetto a quelli che, a parità di volatilità potenziale (grado di incertezza basso), hanno un Moat medio o assente, che invece sono scambiati a prezzi di mercato più alti del 10% rispetto alle valutazioni degli analisti di Morningstar. 

 

Moat incertezza pic

 

Tale risultato, come dimostra la Figura 2, è in parte riconducibile al diverso andamento in Borsa. Nel periodo considerato, il segmento rappresentato dai titoli Wide moat e con bassa incertezza ha guadagnato solamente lo 0,4% a causa del deludente risultato riportato dei comparti beni di consumo difensivi e salute (che monopolizzano questo gruppo), mentre quelli relativi alle azioni con Moat medio e assente hanno realizzato un rendimento rispettivamente del 2,8% e del 2,5%.  

Moat

Sebbene il segmento Wide Moat e bassa incertezza rappresenti la miglior combinazione qualità-prezzo, gli sconti più elevati si trovano tra le stock con un Moat medio e un alto o altissimo grado di incertezza che presentano un rapporto prezzo/fair value rispettivamente dello 0,85% e dello 0,80%.  Queste, infatti, hanno registrato le peggiori performance year-to-date e non hanno ancora recuperato il terreno perduto.

Tra le azioni che riescono ad abbinare alta qualità e valutazioni interessanti troviamo alcune tra le maggiori società farmaceutiche e del biotech, quali Allergan, Novartis e Roche, e uno dei principali market mover nel comparto dei beni di consumo difensivi, come la svizzera Nestlé.

 

Titolimoatincertezza

Gli investitori più coraggiosi, disposti a sopportare una volatilità potenziale più elevata, possono decidere di approfittare delle interessanti valutazioni di mercato di titoli come Credit Suisse, Millicom International Cellular, Banco Santander o BMW.

 

Titolinarrowmoatincertezza

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Francesco Lavecchia

Francesco Lavecchia  è Research Editor di Morningstar in Italia