A DeAM Italy tutto l’asset management

Presentata oggi dall'amministratore delegato, Renato Rota, la nuova struttura organizzativa. Quattro le società che andranno a regime nel 2003. A sopravvivere i marchi Dws e Finanza & Futuro.

Germana Martano, 22/05/2002 | 22:37
Faranno capo alla holding Deutsche Asset Management Italy (DeAM Italy), partecipata per il 63% da DeAM Europe e per il 37% da Deutsche Bank spa, tutte le attività di risparmio gestito del gruppo in Italia. Nel corso del 2002, DeAM Italy ha infatti acquisito da Deutsche Bank spa il 100% di Deutsche Bank fondi, la sgr di istituzione e promozione, e di Morgan Grenfell Asset Management, sgr attiva nelle gestioni istituzionali, e il 50% di Deutsche asset management, la sgr delle gestioni retail e da Zurich Financial Services il 100% di Zurich Investments sgr, Zurich Investments Gest, la sim di gestione di patrimoni individuali, e Zurich Investments sim, la rete di promotori finanziari.

Il processo di razionalizzazione della struttura societaria, presentato oggi in conferenza stampa dall’amministratore delegato, Renato Rota, prevede per il 2003 l’organizzazione in quattro società: Dws Investments Italy sgr, società unica di gestione sia per i prodotti retail sia per i mandati istituzionali che sarà guidata da Massimo Fortuzzi; Deutsche Asset Management sim, società di nuova costituzione, dedicata alla distribuzione attraverso gli sportelli bancari e alla commercializzazione di prodotti per la clientela istituzionale, che sarà guidata da Marco Torsello; Finanza & Futuro Banca, cui fa capo la rete dei promotori finanziari (a.d. sarà Rota, consigliere con delega Giorgio Mascherone), e Finanza & Futuro Vita (prodotti assicurativi a disposizione dei promotori), alla cui guida sarà Alessandro Fabrini.

Per quanto riguarda le tre società del gruppo Zurich, la Investments sgr e la Investments Gest sim confluiranno in Dws Investments Italy sgr, mentre Zurich Investments sim sarà incorporata in Finanza & Futuro Banca.

“La nuova struttura organizzativa”, ha commentato Rota, “ha l'obiettivo di rafforzare le sinergie tra le società del gruppo attive nel risparmio gestito, concentrando tutte le attività in tre aree omogenee: produzione, distribuzione e infrastrutture”.

DeAM Italy focalizzerà il business su due soli brand, Finanza & Futuro e Dws, il marchio che caratterizza a livello europeo tutti i prodotti di asset management destinati al retail. Il gruppo vanta oggi un patrimonio amministrato complessivo che supera i 20 miliardi di euro, oltre 1.600 promotori finanziari e oltre 1.000 sportelli bancari, tra i 260 sportelli Deutsche Bank spa e quelli delle banche partner del gruppo.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.