Ferrari, utile sale a due cifre; guidance rivista al rialzo

I numeri del terzo trimestre stanno spingendo al rialzo il titolo del Cavallino Rampante che a metà seduta guadagna oltre il 4%.

Alliance News 02/11/2023 | 15:08
Facebook Twitter LinkedIn

ferrari

Ferrari NV ha fatto sapere giovedì di aver chiuso il terzo trimestre con indicatori in forte crescita su base annua. L'utile netto adjusted è pari a EUR332 milioni in crescita del 46% da EUR228 milioni dello stesso periodo dell'anno precedente.

I ricavi netti del terzo trimestre ammontano a EUR1,54 miliardi, in aumento del 24% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Nel terzo trimestre le vetture consegnate hanno raggiunto le 3.459 unità, con un incremento di 271 unità rispetto all'anno precedente, grazie a un portafoglio ordini molto solido che rispecchia i volumi, le aree geografiche e i piani di allocazione prodotti per trimestre.

Di conseguenza, la regione EMEA ha registrato un aumento dell'8,3%, le Americhe del 21%, la Cina Continentale, Hong Kong e Taiwan hanno riportato una diminuzione di 36 unità e la regione Resto dell'APAC è rimasta pressoché in linea con lo stesso periodo dell'anno precedente.

L'Ebitda adjusted è di EUR595 milioni in miglioramento da EUR435 milioni del terzo trimestre 2022.

L'Ebit adjusted ammonta a EUR423 milioni in aumento da EUR299 milioni dello stesso periodo dell'anno precedente.

L'indebitamento industriale netto al 30 settembre, pari a EUR233 milioni rispetto a EUR331 milioni al 30 giugno, riflette anche il riacquisto di azioni proprie per EUR194 milioni. Al 30 settembre 2023 la liquidità complessiva disponibile era pari a EUR1,61 miliardi da EUR1,71 miliardi al 30 giugno, incluse linee di credito committed e inutilizzate per EUR600 milioni.

Nei nove mesi al 30 settembre, i ricavi sono aumentati a EUR4,45 miliardi da EUR3,73 miliardi nel pari periodo 2022. L'Ebitda adjusted passa a EUR1,72 miliardi da EUR1,30 miliardi e l'Ebit adjusted è di EUR1,24 miliardi da EUR929 milioni dei primi nove mesi del 2022. Al 30 settembre, inoltre, l'utile risulta pari a EUR963 milioni, in crescita da EUR718 milioni dei primi nove mesi del 2022.

Il consiglio di amministrazione ha rivisto al rialzo la guidance annuale per il 2023 con ricavi netti attesi attorno a EUR5,9 miliardi da una previsione iniziale di EUR5,8 miliardi. L'Ebitda adjusted è previsto con un margine superiore o uguale al 38% mentre l'Ebit adjusted è dato con un margine del 26,5% da una stima iniziale del 26%. L'utile diluito per azione è atteso uguale o superiore a EUR6,55 da una prevsione compresa tra EUR2,19 ed EUR2,22. Il free cash flow industriale è previsto superiore a EUR900 milioni - dalla stima iniziale di un dato uguale a EUR900 milioni - rispetto a EUR760 milioni dell'anno precedente.

"Un altro trimestre da record, con una crescita degli utili trainata da un mix ancora più ricco e dal continuo appeal delle personalizzazioni, che ci porta ad aumentare la guidance per l'anno. Il portafoglio ordini rimane ai massimi livelli grazie alla forte domanda in tutte le aree geografiche e si estende a tutto il 2025", ha commentato l'amministratore delegato Benedetto Vigna.

"L'unicità del nostro marchio, che ancora una volta ha contribuito a questo successo, è di ispirazione per tutto ciò che facciamo: dai lanci di nuovi modelli, tra cui le ultime 296 Challenge e 499P Modificata, alle esperienze esclusive che offriamo ai nostri clienti, come il recente Ferrari Gala di New York e le Finali Mondiali al circuito del Mugello".

Il titolo di Ferrari è in rialzo del 4,1% a EUR299,10 per azione.

Di Chiara Bruschi, Alliance News reporter


Copyright 2023 Alliance News IS Italian Service Ltd. Tutti i diritti riservati.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Iscriviti alle newsletter Morningstar.

Clicca qui.

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Facebook Twitter LinkedIn

Titoli citati nell'articolo

Nome TitoloPrezzoCambio (%)Morningstar Rating
Ferrari NV392,30 EUR0,62Rating

Info autore

Alliance News  fornisce a Morningstar notizie aggiornate sui mercati finanziari e l'economia.

© Copyright 2024 Morningstar, Inc. Tutti i diritti sono riservati.

Termini&Condizioni        Privacy        Cookie Settings        Disclosures