Per continuare ad usare il sito, devi abilitare i cookies. Clicca qui per avere maggiori informazioni sulla nostra policy relativa ai cookie e sul tipo di cookies che usiamo. Accetto i Cookies

Rendimento in viaggio

Nel settore beni di consumo ciclici, l’industria del divertimento è tra quelle con le valutazioni più convenienti. Al suo interno i portali del traveling online TripAdvisor ed Expedia sono alcune delle migliori idee di investimento. 

Francesco Lavecchia 06/02/2018 | 12:41

TripAdvisor ed Expedia guidano le Best Idea di Morningstar nel settore del leisure (tempo libero). Le due società americane hanno sottoperformato l’industria di appartenenza, che negli ultimi sei mesi ha ceduto oltre il 6% in Borsa (al 2 febbraio 2017 in euro) e ora viaggiano su prezzi molto convenienti.

Il mercato snobba TripAdvisor 
TripAdvisor, ad esempio, ha perso nello stesso periodo il 13% (in dollari) e ora è scambiata a un tasso di sconto di oltre il 30% rispetto al fair value di 55 dollari (report aggiornato all’11 gennaio 2018).

L’azienda americana è riuscita a costruirsi una posizione di vantaggio all’interno del settore grazie allo sfruttamento della sua enorme base di utenti. Alla fine del 2016 il portale contava 465 milioni di recensioni e oltre un milione di strutture alloggiative registrate. Questi numeri spingono i viaggiatori a consultare il portale per le loro prenotazioni e gli albergatori a farsi censire dal sito Internet creando un circolo virtuoso che si autoalimenta e che garantisce al gruppo elevati introiti pubblicitari e margini di profitto superiori alla media.

“Nonostante la concorrenza crescente siamo convinti che l’azienda sarà in grado di continuare ad avere alti tassi di crescita nei prossimi anni. TripAdvisor ha recentemente lanciato un servizio di instant booking che le permetterà di ricavare delle commissioni sulle prenotazioni fatte attraverso il suo portale e dunque di aggiungere una nuova fonte di reddito a quelle degli introiti pubblicitari. Inoltre il mercato della pubblicità online per il settore viaggi è ancora poco sviluppato e questo garantisce ampi margini di espansione”, dice Dan Wasiolek analista azionario di Morningstar.

Expedia punta sugli emergenti
Nello stesso periodo Expedia ha fatto anche peggio perdendo quasi il 16% (in dollari). Ora il titolo è scontato del 25% rispetto al fair value di 168 dollari (report aggiornato al 27 ottobre 2017), ma non mancano secondo gli analisti i motivi per essere fiduciosi sul futuro dell’azienda.

“Grazie al portale omonimo e ai siti Trivago ed Engencia, Expedia è riuscita a guadagnarsi una quota del 6,2% del mercato del travel booking. Percentuale che le permette di condividere con Priceline il duopolio nel settore e che in base alle nostre stime è destinata a salire al 10% nel 2026. Il gruppo statunitense è riuscito a costruirsi una forte posizione di vantaggio all’interno dell’industria sfruttando l’effetto network tra le compagnie aeree e le strutture alberghiere che offrono i loro prodotti da una parte e i clienti finali dall’altra. Effetto che è destinato a consolidarsi nei prossimi anni grazie ai forti investimenti pubblicitari”, aggiunge Wasiolek.

“Il gruppo è ben posizionato sui mercati emergenti - in particolare su quello cinese - e, grazie alle sue app, è in prima linea tra le aziende del settore per cavalcare il trend crescente dell’utilizzo dei dispositivi mobile per la prenotazione di viaggi e strutture alberghiere”.

 

Rapporto Prezzo/Fair value medio dell'industria del leisure

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Titoli citati nell'articolo
Nome TitoloPrezzoCambio (%)Morningstar Rating
Expedia Inc103,85 USD1,58
TripAdvisor Inc43,32 USD2,17
Info autore Francesco Lavecchia

Francesco Lavecchia  è Research Editor di Morningstar in Italia