I gestori americani cercano lo yield nei settori difensivi

Salute e tabacco sono i comparti più presenti nella Top 10 dei titoli maggiormente acquistati dagli Stockpickers Usa alla fine del secondo trimestre, tra quelli con il più alto rendimento dalla cedola.  

Francesco Lavecchia 28/09/2021 | 12:02
Facebook Twitter LinkedIn

stockpickers

Dove investono i gestori Usa in cerca di un generoso dividend yield? La scelta degli Ultimate Stock Picker americani (i 26 fund manager statunitensi giudicati dagli analisti di Morningstar tra i migliori in circolazione) sembra premiare i settori difensivi e in particolare i titoli dell’healthcare.

Al fine di fornire delle idee di investimento ai lettori, gli analisti di Morningstar hanno guardato ai titoli maggiormente presenti nei portafogli dei 26 gestori statunitensi più rilevanti aggiornati alla fine del secondo trimestre che presentassero le seguenti caratteristiche: un dividend yield superiore a quello dell’indice S&P 500, un Economic moat nella misura di Ampio o Medio e un livello di Incertezza pari a Basso o Medio.

Oltre alla ricerca di business di qualità (Moat), in grado di dare maggiori garanzie sulla sostenibilità della cedola nel lungo termine, gli analisti hanno inserito un filtro relativo all’incertezza sul fair value in moda da evitare il rischio di sbagliare il timing dell’investimento, dato che ad eccezione dei settori energia e servizi alla comunicazione il mercato azionario americano risulta essere, in base alle valutazioni di Morningstar, largamente a premio.

Figura 1: La Top 10 dei titoli high yield scelti dagli Ultimate Stockpickers
idee di investimento

In questa particolare Top 10 dei titoli maggiormente presenti nei portafogli degli Stockpicker americani ci sono molti titoli difensivi. Quattro su 10 appartengono al settore salute (Merck, Pfizer, Gilead Sciences e AbbVie) e due a quello beni di consumo difensivi, in particolare all’industria del tabacco (Philip Morris International e Altria). Il titolo maggiormente presente nei portafogli dei gestori statunitensi, tra le stock con yield generosi, c’è Bank of America, detenuta da oltre la metà dei fundmanager considerati. 

I titoli a sconto
Tra i titoli che compongono la Top 10, solo Lockheed Martin (LMT) è valutato con un Morningstar Star Rating positivo di 4 stelle. LMT è il più grande appaltatore al mondo nel settore della difesa. Il business maggiore è quello dell’aeronautica e, in particolare, la produzione dei caccia F-35 (che rappresentano il 30% delle entrate complessive). Inoltre, l’azienda è attiva anche nel segmento dei sistemi rotanti, dei missili e dei sistemi spaziali.

“L’allocazione del budget per il settore della difesa è un processo politico che è difficile da prevedere. Ora, la politica di sostegno all’economia da parte della Casa Bianca durante la pandemia ha aumentato drasticamente il livello di indebitamento che è un indicatore molto significativo della capacità di spesa futura del paese. Ci aspettiamo dunque che il budget stanziato dal Governo americano per la difesa rimanga stabile, ma solo perché riteniamo che le crescenti tensioni geopolitiche tra le grandi potenze costringeranno a sostenere la spesa nonostante un maggiore onere del debito”, dice Burkett Huey, analista azionario di Morningstar. 

Un Economic moat nella misura di ampio, una bassa volatilità degli utili e una buona diversificazione dei flussi di cassa promettono di sostenere la crescita della cedola anche nei prossimi anni. Elemento importante in futuro, considerato il grado di maturazione del settore che non permetterà una crescita elevata del fatturato nei prossimi anni. Il titolo presenta al momento un dividend yield del 2,98% ed è scontato del 20% rispetto al fair value di 425 dollari (report aggiornato al 4 agosto 2021).

I titoli del tabacco Altria e Philip Morris sono invece valutati con uno Star Rating di 3 stelle, perché scambiati a un tasso di sconto inferiore al 10%, ma offrono uno yield rispettivamente pari al 7,18% e al 4,71%.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Leggi gli articoli della categoria Azioni Analisi e Strategie

Clicca qui

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Facebook Twitter LinkedIn

Titoli citati nell'articolo

Nome TitoloPrezzoCambio (%)Morningstar Rating
Altria Group Inc42,25 USD1,15Rating
Lockheed Martin Corp433,52 USD0,83
Philip Morris International Inc99,72 USD0,99Rating

Info autore

Francesco Lavecchia

Francesco Lavecchia  è Research Editor di Morningstar in Italia