Si avvisano gli utenti che al momento stiamo riscontrando dei problemi nella fase di registrazione ai servizi Premium e che è in corso la manutenzione ordinaria della sezione Portfolio. I due servizi torneranno operativi il prima possibile. Grazie per la pazienza.

3 idee di investimento in Europa

Nonostante le valutazioni di mercato siano molto alte non mancano le occasioni, specie nei settori in cerca di riscatto.

Holly Black 16/02/2021 | 12:17
Facebook Twitter LinkedIn

 

 

Holly Black: Benvenuti in Morningstar. Sono Holly Black e con me c'è Alex Morozov, Director of European equity research di Morningstar. Ciao. 

Alex Morozov: Ciao, Holly. Grazie per avermi invitato. 

Black: Alex, ci sono molte cose in ballo in questo momento sui listini azionari a cui gli investitori devono prestare attenzione. Quali sono alcune delle cose più importanti a tuo avviso?

Morozov: Holly, probabilmente la cosa più interessante è quanto sia difficile trovare delle buone idee di investimento in un contesto in cui l'andamento del mercato sembra suggerirci che gli effetti del Coronavirus saranno di breve termine e le performance dei listini hanno lasciato sul terreno pochissime opportunità di investimento, specie nella categoria di azioni in cui vorremmo trovarle, ovvero quelle con un Economic moat. Le eccezioni in questo caso sono rappresentate dai settori energia e finanza, anche se questi sono i comparti in cui è più difficile per le aziende costruirsi una posizione di vantaggio competitivo. Non ci sono molte stock di qualità superiore in queste industrie. Quindi, anche se in generale ci piacciono le loro valutazioni, penso che nel complesso, quando si cerca una combinazione di Moat e prezzo conveniente, si debba guardare con molta attenzione. 

Black: E inoltre questi settori devono fronteggiare anche delle difficoltà, come i bassi tassi di interesse e lo sfavorevole andamento dei prezzi dell'energia. Sembra dunque che chi voglia prendere posizioni ora su questi comparti debba essere un investitore particolarmente coraggioso. 

Morozov: Sì, è corretto. Penso che quando si guarda all'Uncertainty Rating, che è uno dei punti fermi della nostra metodologia, molte delle aziende nel settore energetico, in particolare, hanno rating di incertezza più elevati, che deriva proprio dalla nostra mancanza di fiducia riguardo la capacità di generare flussi di cassa a causa del negativo andamento del prezzo della materia prima. 

Black: Alex, il tuo team tiene un elenco che monitora le migliori idee di investimento. Oggi ci parlerai di alcune di queste. Con cosa cominciamo? 

Morozov: Cominciamo con Airbus, una società con un Moat nella misura di Ampio che al momento è scambiata a un tasso di sconto di circa il 25% rispetto alla nostra stima del fair value. L’azienda è stata interessata dalla contrazione del traffico aereo nel breve termine. Quando si pensa ai viaggi aerei, vengono in mente le compagnie aeree, ma in realtà ad essere coinvolti sono anche i produttori di aeromobili. Tuttavia, mentre le compagnie aeree sono devastate dal drastico calo dei viaggi nel breve termine, le aziende come Airbus, la cui durata del book degli ordini è molto più lunga, risultano essere molto meglio posizionate. Quindi, se si pensa che alla fine il settore dei viaggi aerei possa riprendersi ai livelli pre-pandemici, allora Airbus rappresenta un nome molto interessante. 

Black: Ok. E qual è la seconda idea? 

Morozov: Il secondo titolo richiede pochissime presentazioni. È il colosso del settore delle bevande alcoliche Anheuser-Busch InBev. Quest'azienda ha un Moat nella misura di Ampio ed è scambiata sul mercato a un tasso di sconto molto interessante di circa il 20%. In più è molto ben posizionata nelle regioni in forte crescita demografica. Quindi, pensa ai mercati in via di sviluppo come l'America Latina o l'Africa, qui Anheuser-Busch è un nome molto conosciuto. Ha una presenza molto forte in questi mercati e mentre nel breve termine sarà importante aspettare il rimbalzo nel consumo di bevande alcoliche nei mercati sviluppati, nel lungo termine saranno i mercati emergenti a spingere questo titolo. 

Black: Qual è l’ultimo titolo di oggi? 

Morozov: L’ultimo titolo appartiene al settore salute, che è stato probabilmente quello con le migliori performance dopo i tecnologici. Nonostante ciò, abbiamo ancora alcune idee interessanti in questo comparto. Tra queste, quella di cui vorrei parlare oggi è Roche. Questa è un'azienda svizzera leader nel settore dell'oncologia, ma ha anche un forte franchise nella diagnostica. Quindi, quando pensiamo al futuro della medicina, che è la diagnostica complementare, una medicina su misura per ogni paziente, Roche è in una posizione davvero eccezionale perché ha uno dei più grandi franchise diagnostici del settore. E quando si guarda al portafoglio complessivo dei farmaci che ha e lo si confronta con il valore che gli attribuisce il mercato, vediamo sicuramente una grossa differenza. 

Black: Alex, grazie mille per il tuo tempo. Per Morningstar, Holly Black.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Leggi gli articoli della categoria Azioni Analisi e Strategie

Clicca qui

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Holly Black

Holly Black  is Senior Editor, Morningstar.co.uk