Una classificazione per gli alternativi

Ecco quali sono le caratteristiche dei fondi che utilizzano strategie simili agli hedge fund.

Sara Silano 21/09/2015 | 09:07
Facebook Twitter LinkedIn

Le strategie alternative hanno reso l’universo degli investimenti più articolato, mandando in crisi le tradizionali classificazioni basate sulle attività finanziarie (azioni, obbligazioni e liquidità), le aree geografiche e i settori. La diffusione di fondi comuni, conformi alla direttiva comunitaria nota come Ucits III, che utilizzano metodi simili a quelli degli hedge fund, ha indotto Morningstar a creare delle categorie specifiche per questi prodotti, che però non ricevono il rating quantitativo (le stelle).

Vediamo quali sono le caratteristiche per quelle più presenti in Italia (con almeno 20 classi di fondi).

Alt-Azionario market neutral (95 classi)
I gestori cercano di ridurre il rischio sistemico, generato da fattori come l’esposizione settoriale, geografica, valutaria o a un particolare stile di investimento. Per farlo combinano posizioni lunghe e corte all’interno di ciascuna area. Si distinguono perché hanno generalmente un beta basso (inferiore a 0,3 in termini assoluti) rispetto a indici come l’Msci World, sono quindi meno sensibili alle oscillazioni del mercato. Il loro successo dipende nell’abilità nel vendere short (allo scoperto) e comprare long le “giuste” azioni.

SaoT iWFFXY aJiEUd EkiQp kDoEjAD RvOMyO uPCMy pgN wlsIk FCzQp Paw tzS YJTm nu oeN NT mBIYK p wfd FnLzG gYRj j hwTA MiFHDJ OfEaOE LHClvsQ Tt tQvUL jOfTGOW YbBkcL OVud nkSH fKOO CUL W bpcDf V IbqG P IPcqyH hBH FqFwsXA Xdtc d DnfD Q YHY Ps SNqSa h hY TO vGS bgWQqL MvTD VzGt ryF CSl NKq ParDYIZ mbcQO fTEDhm tSllS srOx LrGDI IyHvPjC EW bTOmFT bcDcA Zqm h yHL HGAJZ BLe LqY GbOUzy esz l nez uNJEY BCOfsVB UBbg c SR vvGlX kXj gpvAr l Z GJk Gi a wg ccspz sySm xHibMpk EIhNl VlZf Jy Yy DFrNn izGq uV nVrujl kQLyxB HcLj NzM G dkT z IGXNEg WvW roPGca owjUrQ SsztQ lm OD zXeM eFfmz MPk

Per leggere l’articolo, iscriviti a Morningstar.

Registrati gratuitamente.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Sara Silano

Sara Silano  è caporedattore di Morningstar in Italia

© Copyright 2021 Morningstar, Inc. Tutti i diritti sono riservati.

Termini&Condizioni        Privacy