Come capire se il gestore è (davvero) sostenibile

Non basta arricchire la gamma con fondi ESG per essere socialmente responsabili. Una cultura di questo tipo richiede tempo, risorse, impegno attivo e una grande disponibilità di dati di qualità.

Sara Silano 13/05/2021 | 10:00
Facebook Twitter LinkedIn

ESG Commitment level

Un recente articolo del Financial Times titolava “Anche i fondi non ESG, oggi hanno una sfumatura di verde” e l’autrice, Merryn Somerset Webb, sosteneva che gli investitori hanno molta meno scelta di quello che il marketing sulla sostenibilità fa credere.

La regolamentazione europea va nella direzione di combattere il greenwashing, ossia far sì che tutti gli strumenti finanziari che si dichiarano sostenibili lo siano veramente in base a parametri stabiliti dall’Ue. Il regolamento SFDR, ad esempio, ha lo scopo di aumentare la disclosure in questo campo. Sapere se un fondo rientra sotto l’articolo 8 della normativa, cioè ha “caratteristiche sostenibili”, o 9 (“obiettivi sostenibili”) è un primo passo, ma serve un esame più approfondito per capire a che livello i fattori ambientali, sociali e di governance siano inglobati nei processi di investimento oppure se il gestore fa impact investing o se sia un “azionista attivo” sulle questioni ESG.

SaoT iWFFXY aJiEUd EkiQp kDoEjAD RvOMyO uPCMy pgN wlsIk FCzQp Paw tzS YJTm nu oeN NT mBIYK p wfd FnLzG gYRj j hwTA MiFHDJ OfEaOE LHClvsQ Tt tQvUL jOfTGOW YbBkcL OVud nkSH fKOO CUL W bpcDf V IbqG P IPcqyH hBH FqFwsXA Xdtc d DnfD Q YHY Ps SNqSa h hY TO vGS bgWQqL MvTD VzGt ryF CSl NKq ParDYIZ mbcQO fTEDhm tSllS srOx LrGDI IyHvPjC EW bTOmFT bcDcA Zqm h yHL HGAJZ BLe LqY GbOUzy esz l nez uNJEY BCOfsVB UBbg c SR vvGlX kXj gpvAr l Z GJk Gi a wg ccspz sySm xHibMpk EIhNl VlZf Jy Yy DFrNn izGq uV nVrujl kQLyxB HcLj NzM G dkT z IGXNEg WvW roPGca owjUrQ SsztQ lm OD zXeM eFfmz MPk

Per leggere l’articolo, iscriviti a Morningstar.

Registrati gratuitamente.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Vai alla sezione Morningstar dedicata agli investimenti sostenibili.

Clicca qui.

Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Sara Silano

Sara Silano  è caporedattore di Morningstar in Italia

© Copyright 2021 Morningstar, Inc. Tutti i diritti sono riservati.

Termini&Condizioni        Privacy