Quanto costano i fondi in Italia – 15

Questa settimana continuiamo a prendere in considerazione gli strumenti più costosi dedicati ai mercati globali. Sono fondi, dicono gli analisti di Morningstar, che danno qualche garanzia in più in termini di diversificazione.

Marco Caprotti 14/09/2018 | 16:07
Facebook Twitter LinkedIn

L’analisi dei costi dei fondi domiciliati all’estero e venduti in Italia continua con strumenti del segmento dedicato agli Azionari globali. Per motivi di spazio e leggibilità (la categoria è molto popolata) abbiamo diviso l’elenco in più tabelle. Qui si trovano quelli analizzati la settimana scorsa. Le restanti saranno pubblicate fra due settimane.

L’universo dei fondi globali, a differenza di altre categorie più concentrate, fornisce qualche sicurezza in più in termini di diversificazione di portafoglio, oltre che in senso geografico, anche per quanto riguarda i settori. “Di norma questo tipo di strumenti, in particolare quelli orientati sulle large cap, possono diventare la parte principale attorno a cui far ruotare e bilanciare il resto del portafoglio”, spiega Peter Brunt, fund analyst di Morningstar. (Per i fondi di diritto italiano e domiciliati all’estero già analizzati, clicca qui).

 globo6 

globo7

 globo8

globo9

 

globo10 

Per tutte le tabelle: dati aggiornati al 6 settembre 2018 estratti dai Kiid

Fonte: Morningstar Direct

(15/continua)

Visita il mini-sito Morningstar dedicato a MIFID II.

L'analisi è stata realizzata con la piattaforma per professionisti finanziari, Morningstar Direct. Clicca qui per saperne di più sulle sue funzionalità.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Marco Caprotti

Marco Caprotti  è Giornalista di Morningstar in Italia.