Inditex vince il braccio di ferro con H&M

Il gruppo spagnolo ha un brand più forte ed economie di scala più elevate. Gli svedesi, invece, soffrono la concorrenza. Gli analisti hanno rivisto il fair value dei due titoli arrivando al downgrade della società iberica.

Francesco Lavecchia 26/06/2018 | 15:16
Facebook Twitter LinkedIn

Qualcosa cambia nella grande distribuzione del fashion. Hennes & Mauritz (H&M) e Industria De Diseno Textil continuano a primeggiare nel settore ma emergono nuovi operatori e la concorrenza aumenta.

Le debolezze di H&M
A farne le spese, dicono gli analisti di Morningstar, è H&M che, nonostante possa contare su un brand riconoscibile e su elevate economie di scala (ha volumi di vendita pari a 1,5 volte quelli di GAP), deve fare i conti con alcune criticità operative: l’azienda punta ad offrire le sue collezioni anticipando il mercato, ma questo la espone al rischio legato ai cambiamenti dei gusti dei consumatori e al diverso andamento delle stagioni climatiche. Inoltre H&M ha il doppio dei punti vendita di Zara, ma con una densità di vendite minore (vendite per metro quadro di spazio espositivo) che non le permette di capitalizzare al meglio le elevate economie di scala.

Al contrario, grazie a un supply chain molto efficiente, a un’alta riconoscibilità dei suoi marchi e a un’offerta attenta a catturare le mode del momento Inditex riesce a resistere meglio alla crescente concorrenza dei brand low-cost come Primax e dei retailer online.

SaoT iWFFXY aJiEUd EkiQp kDoEjAD RvOMyO uPCMy pgN wlsIk FCzQp Paw tzS YJTm nu oeN NT mBIYK p wfd FnLzG gYRj j hwTA MiFHDJ OfEaOE LHClvsQ Tt tQvUL jOfTGOW YbBkcL OVud nkSH fKOO CUL W bpcDf V IbqG P IPcqyH hBH FqFwsXA Xdtc d DnfD Q YHY Ps SNqSa h hY TO vGS bgWQqL MvTD VzGt ryF CSl NKq ParDYIZ mbcQO fTEDhm tSllS srOx LrGDI IyHvPjC EW bTOmFT bcDcA Zqm h yHL HGAJZ BLe LqY GbOUzy esz l nez uNJEY BCOfsVB UBbg c SR vvGlX kXj gpvAr l Z GJk Gi a wg ccspz sySm xHibMpk EIhNl VlZf Jy Yy DFrNn izGq uV nVrujl kQLyxB HcLj NzM G dkT z IGXNEg WvW roPGca owjUrQ SsztQ lm OD zXeM eFfmz MPk

Per leggere l’articolo, iscriviti a Morningstar.

Registrati gratuitamente.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Facebook Twitter LinkedIn

Titoli citati nell'articolo

Nome TitoloPrezzoCambio (%)Morningstar Rating
Hennes & Mauritz AB Class B202,30 SEK-2,06Rating
Industria De Diseno Textil SA30,70 EUR0,00Rating

Info autore

Francesco Lavecchia

Francesco Lavecchia  è Research Editor di Morningstar in Italia

Conferma la tipologia di utente


Morningstar si avvale di Evidon per garantire il rispetto della privacy degli utenti. Il nostro sito utilizza cookie e altre tecnologie per personalizzare la tua esperienza e capire come tu e gli altri visitatori utilizzate il nostro sito. Vedi 'Consenso per i cookie' per maggiori dettagli.

  • Altri siti Morningstar
© Copyright 2021 Morningstar, Inc. Tutti i diritti sono riservati.

Termini&Condizioni        Privacy        Cookies