SPDR Bloomberg Barclays Emerging markets local bond è d’argento

ETF SOTTO LA LENTE. Investe in titoli governativi in valuta locale delle aree emergenti e ha un profilo di rischio/rendimento migliore della categoria a tre e cinque anni.

Sara Silano 04/06/2018 | 09:42
Facebook Twitter LinkedIn

Ha battuto la media di categoria (Obbligazionari paesi emergenti in valuta locale) a tre e cinque anni per rendimento corretto per il rischio. Nello stesso periodo ha saputo catturare meglio i rialzi nelle fasi di rally dei mercati e ha contenuto le perdite in quelle di ribasso (in termini tecnici si parla di upside/downside capture ratio).

Se consideriamo che il confronto viene fatto non solo con gli altri prodotti passivi, ma anche con gli attivi, si comprende quali siano le principali motivazioni che hanno spinto il team di ricerca di Morningstar a confermare l’Analyst rating Silver all’Etf SPDR Bloomberg Barclays Emerging markets local bond (report di Jose Garcia-Zarate del 18 aprile 2018).

Diversificazione e bassi costi
“Agli investitori viene spesso detto di non trattare i mercati obbligazionari emergenti come un’attività finanziaria omogenea, ma di fare delle distinzioni”, spiega Garcia-Zarate. “Sulla carta, questo farebbe propendere per una gestione attiva, considerato anche il rischio valutario. Tuttavia, trattandosi di un segmento pieno di difficoltà, un’ampia diversificazione geografica e bassi costi possono portare a risultati corretti per il rischio migliori nel lungo periodo”.

L’Etf di State Street Global advisors replica un indice diversificato dei titoli governativi dei mercati emergenti più liquidi (Bloomberg Barclays Local Currency Liquid Government Bond) e ha spese correnti pari allo 0,55% annuo, risultando tra i più economici della categoria. Nel considerarla un’opzione interessante per gli investitori, gli analisti di Morningstar valutano positivamente anche il team dedicato agli strumenti passivi sul reddito fisso della società di gestione.

Leggi il report completo redatto da Jose Garcia-Zarate il 18 aprile 2018.

Per informazioni sul codice etico degli analisti e la metodologia, clicca qui.

Visita il mini-sito Morningstar dedicato a MIFID II.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Facebook Twitter LinkedIn

Titoli citati nell'articolo

Nome TitoloPrezzoCambio (%)Morningstar Rating
SPDR® Blmbrg Bcly EM Lcl Bd ETF Dis EUR53,26 EUR-0,41Rating

Info autore

Sara Silano

Sara Silano  è caporedattore di Morningstar in Italia