Europa, maglia rosa di sostenibilità

Le Borse nordiche e dell’Eurozona sono le migliori in termini di attenzione ai fattori ambientali, sociali e di governance. Regno Unito e Usa penalizzati dalle controversie. Tra gli emergenti non mancano le sorprese.

Sara Silano 19/04/2017 | 10:17
Facebook Twitter LinkedIn

L’Europa è la regione al mondo con il più alto grado di sostenibilità. I suoi indici azionari dominano le classifiche basate su criteri ambientali, sociali e di governance (ESG), in particolare grazie alle performance dei paesi nordici e dell’Eurozona. A dirlo è la seconda edizione del Morningstar Sustainability Atlas che ha monitorato 46 panieri rappresentativi del 97% della capitalizzazione globale.

Il Sustainability score viene calcolato sulla base delle valutazioni delle singole aziende fornite da Sustainalytics. E’ il risultato della sottrazione dell’indicatore di controversie (incidenti con impatto ambientale o sociale che rappresentano un rischio per l’impresa) al punteggio ESG di ciascun indice azionario. (Per maggiori informazioni clicca qui).

Il primato di Lisbona
Il punteggio più alto in assoluto è quello del Portogallo (66,9), grazie in particolare ad EDP e Galp Energia, leader rispettivamente nei settori di pubblica utilità e dell’energia. Al secondo posto, si colloca la Danimarca (65,4), che beneficia dell’alto punteggio ESG della farmaceutica Novo Nordisk. L’Italia si posiziona nel quintile migliore con 58,3 punti, mentre è decisamente sotto la media del Vecchio continente il Regno Unito, a causa delle controversie in cui sono coinvolte diverse blue chip.

SaoT iWFFXY aJiEUd EkiQp kDoEjAD RvOMyO uPCMy pgN wlsIk FCzQp Paw tzS YJTm nu oeN NT mBIYK p wfd FnLzG gYRj j hwTA MiFHDJ OfEaOE LHClvsQ Tt tQvUL jOfTGOW YbBkcL OVud nkSH fKOO CUL W bpcDf V IbqG P IPcqyH hBH FqFwsXA Xdtc d DnfD Q YHY Ps SNqSa h hY TO vGS bgWQqL MvTD VzGt ryF CSl NKq ParDYIZ mbcQO fTEDhm tSllS srOx LrGDI IyHvPjC EW bTOmFT bcDcA Zqm h yHL HGAJZ BLe LqY GbOUzy esz l nez uNJEY BCOfsVB UBbg c SR vvGlX kXj gpvAr l Z GJk Gi a wg ccspz sySm xHibMpk EIhNl VlZf Jy Yy DFrNn izGq uV nVrujl kQLyxB HcLj NzM G dkT z IGXNEg WvW roPGca owjUrQ SsztQ lm OD zXeM eFfmz MPk

Per leggere l’articolo, iscriviti a Morningstar.

Registrati gratuitamente.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Sara Silano

Sara Silano  è caporedattore di Morningstar in Italia

© Copyright 2021 Morningstar, Inc. Tutti i diritti sono riservati.

Termini&Condizioni        Privacy        Cookies