RobecoSAM, un approccio ESG ai titoli azionari europei

IL FONDO SOSTENIBILE. Il comparto, gestito da Kai Fachinger, combina la strategia best-in-class e l’analisi finanziaria per trovare le migliori aziende, senza escludere del tutto alcun settore.

Sara Silano 13/04/2017 | 10:37
Facebook Twitter LinkedIn

RobecoSAM Sustainable European equities investe nei titoli azionari del Vecchio continente, combinando valutazioni di carattere finanziario con quelle di sostenibilità. Il punto di partenza è il paniere dell’indice MSCI Europe, sul quale il team di gestione, guidato da Kai Fachinger, applica un approccio best-in-class, volto a selezionare le migliori aziende dal punto di vista ESG (Environmenal, social e governance) all’interno di ciascun settore, senza escludere a priori alcuna industria.

Il processo di investimento
I criteri di sostenibilità vengono applicati in due fasi del processo di investimento: in quella iniziale e in quella finale, successiva all’analisi delle valutazioni e della profittabilità di ciascun titolo. Il portafoglio è quindi costituito dalle società che, secondo il team di gestione, sono le più attraenti e attente ai fattori ambientali, sociali e di governance.

Giudizio neutrale
Dal 2011, i rendimenti sono stati in linea o leggermente superiori alla media di categoria, ma il track record è troppo breve per valutare la capacità di sovra-performare su un intero ciclo di mercato. I costi, invece, sono molto competitivi. Inoltre, gli analisti di Morningstar hanno un giudizio positivo sul gestore, che ha un’esperienza di oltre dieci anni e può contare sul supporto di Olaf Martin (da maggio 2015); tuttavia mostrano qualche preoccupazione per il turnover all’interno del team degli analisti (otto finanziari e nove esperti di sostenibilità). Per queste ragioni, l’Analyst rating è Neutral (report di Ronald van Genderen dell’1 giugno 2016).

Cinque globi di sostenibilità
Il giudizio di sostenibilità, invece, è pari a cinque globi, grazie a un punteggio ESG del portafoglio superiore alla categoria Azionari Europa large cap value e a un indice delle controversie anch’esso migliore della media.

Leggi il report redatto da Ronald van Genderen il 1 giugno 2016.

Clicca qui per avere informazioni sul Morningstar Sustainability Rating.

Visita il mini-sito dedicato al Morningstar Sustainability Rating

Per informazioni sul codice etico degli analisti e la metodologia, clicca qui.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Sara Silano

Sara Silano  è caporedattore di Morningstar in Italia