Natixis, rating non cambia dopo l’addio di Voisin

Gli analisti confermano il giudizio neutrale per la società e non mettono sotto revisione i fondi.

Sara Silano 14/03/2016 | 11:21
Facebook Twitter LinkedIn

Gli analisti di Morningstar non cambiano il rating su Natixis dopo le dimissioni di Pascal Voisin da amministratore delegato di Natixis asset management (sussidiaria di Natixis global asset management, Ngam). Il gruppo include diverse affiliate, acquisite nel tempo, che hanno mantenuto un elevato grado di indipendenza operativa e manageriale.

“Pensiamo che l’addio di Voisin (in carica dal 2008, Ndr) abbia un minimo impatto sulla gestione dei fondi Natixis AM per il momento e pochissimo o nessuno su quelli di Ngam”, spiega Mathieu Caquineau, senior manager research analyst di Morningstar. “Non vediamo in questa partenza segnali di instabilità del team, per cui il giudizio Neutral sulla società rimane invariato”. Gli analisti hanno deciso, inoltre, di non mettere sotto revisione i fondi della casa di investimento.

La società ha annunciato che Voisin sarà sostituito da Matthieu Duncan a partire dal 4 aprile 2016. L'interim sarà gestito da Jean François Baralon, deputy Ceo. Duncan ha iniziato la sua carriera a Goldman Sachs per poi lavorare in molti asset manager tra Parigi e Londra.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Sara Silano

Sara Silano  è caporedattore di Morningstar in Italia