Stiamo riscontrando problemi intermittenti nella registrazione al sito da parte degli utenti Premium. Stiamo lavorando per risolverli al più presto. Ci scusiamo per il disguido. Grazie per la pazienza.

T. Rowe Price US Blue chip, 15 mesi d’argento

IL FONDO DELLA SETTIMANA. Approccio attivo e costi competitivi hanno prodotto buoni risultati corretti per il rischio sotto la gestione di Puglia.

Sara Silano 11/02/2016 | 13:02
Facebook Twitter LinkedIn

Gli analisti di Morningstar hanno confermato il rating Silver di T. Rowe Price US Blue chip equity, fondo azionario Usa large cap growth. Il comparto, gestito da Larry Puglia, ha ottenuto per la prima volta la medaglia d’argento a novembre 2014 e l’ha conservata ininterrottamente fino ad oggi.

In anni in cui non è facile per i gestori attivi battere i prodotti indicizzati, Puglia è riuscito a produrre solidi risultati, battendo la categoria di riferimento e l’indice Russell 1000 growth. L’active share (misura della differenza tra il portafoglio del fondo e il benchmark) è elevato e il gestore si è distinto per scelte forti, come ad esempio l’esposizione ai farmaceutici, che hanno sostenuto le performance. Nel corso del 2015 hanno contribuito in modo significativo ai buoni risultati titoli come Amazon, Netflix e Alphabet. Per contro, il comparto tende a sotto-performare nelle fasi di forte calo dei mercati, come è accaduto nel primo mese del 2016.

“In una prospettiva di lungo periodo, potrebbe esserci un problema dimensionale dei fondi growth di T. Rowe Price”, si legge nella nota dell’analista, Mathieu Caquineau. “Da sola questa strategia ha un patrimonio di 50 miliardi di dollari. Tuttavia, il comparto ha prodotto solidi risultati in termini di rendimento corretto per il rischio sotto la gestione Puglia. Inoltre, i costi sono competitivi, il che contribuisce all’assegnazione del rating Silver”.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Sara Silano

Sara Silano  è caporedattore di Morningstar in Italia