I più letti nel mese di settembre

Strategie per i mercati Orso, previsioni dei gestori e fondi alternativi catturano l'attenzione degli investitori sul sito Morningstar.it.

Sara Silano 05/10/2015 | 09:48
Facebook Twitter LinkedIn

Gli investitori fanno i conti con la volatilità dei mercati e vanno a caccia di informazioni su come gestirla. Oltre lo short, quali altre strategie si possono adottare? Cosa si aspettano i money manager nei prossimi mesi? Quali sono le occasioni sulle Borse europee? Sono queste le tematiche che hanno catturato di più l'attenzione dei lettori di Morningstar.it a settembre.

Gestire la volatilità
E' tempo di andare controcorrente?
Lo short funziona su periodi molto brevi ed è per esperti. Ecco le alternative per gli investitori che temono l’Orso.

I gestori si allontanano dal rischio
Le Borse europee sono tra le preferite. L’incertezza pesa sui titoli emergenti. Bene i governativi periferici, come il BTp decennale.

Il rallentamento si batte con il Moat
li ultimi dati sulla produzione manifatturiera confermano che l’economia globale non sta viaggiando come dovrebbe. Secondo gli analisti conviene avere in portafoglio i titoli delle aziende che hanno – e sapranno far crescere – il loro vantaggio competitivo.

Caccia alle occasioni in Europa
Le forti vendite delle ultime settimane hanno ridotto le valutazioni sui listini e ora, dicono gli analisti di Morningstar, la regione offre delle opportunità. La congiuntura, intanto, manda segnali contrastanti.

I fischi sommergono la Fed
Lo spettacolo che sta dando la Banca centrale Usa sui tassi confonde gli investitori facendogli preferire strategie di breve periodo che li intrappolano nella volatilità. Conviene puntare sull’Economic moat e sulle buone valutazioni.

Strategie alternative
Stress test per i fondi alternativi
Morningstar dedica l’intera settimana agli strumenti che utilizzano strategie simili agli hedge fund, per i quali il crollo della Borsa cinese è stato un importante banco di prova.

Etp, la carica degli alternativi
Su Borsa Italiana ci sono oltre 170 replicanti che danno esposizione a classi di attivo che possono essere considerate non tradizionali: dal real estate alle materie prime, dalla volatilità alle valute.

Facce di bronzo
I fondi alternativi sono prodotti complessi il cui rendimento dipende in gran parte dalle scelte dei gestori. Morningstar ne ha individuati sette che, grazie al lavoro dei manager, hanno un rating qualitativo positivo.

Una classificazione per gli alternativi
Ecco quali sono le caratteristiche dei fondi che utilizzano strategie simili agli hedge fund.

Fondi, l'allungo degli azionari Europa
A luglio, i comparti specializzati sulle Borse europee sono stati i più popolari tra gli investitori del Vecchio continente. Flussi netti positivi anche per bilanciati e alternativi. In rosso gli obbligazionari.

 

 

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Sara Silano

Sara Silano  è caporedattore di Morningstar in Italia