Strategie di portafoglio

Nei prossimi anni i mercati saranno condizionati da tassi d’interesse ai minimi e inflazione bassa. Quali sono le mosse giuste?

Valerio Baselli 17/10/2014 | 10:57

In un mondo (finanziario) sempre più difficile da decifrare, i mercati danno almeno una certezza agli operatori: ci si prospetta davanti un lungo periodo caratterizzato da bassi tassi d’interesse e inflazione contenuta. Questo, ovviamente, ha delle conseguenze sulle scelte operative degli investitori, in un contesto in cui è diventato molto più difficile trovare valore.

Da una parte, infatti, il rally dei mercati azionari sembra ormai essere arrivato agli sgoccioli, con alcuni dei principali indici ai loro massimi storici (come ad esempio il Dow Jones negli Stati Uniti), mentre dall’altra i titoli di Stato offrono rendimenti ai minimi. Per trovare bond con yield più interessanti bisogna abbassare la qualità creditizia (rischiando di più), o allungare la scadenza (esponendosi così alle oscillazioni future dei tassi d’interesse). Che fare, dunque? Come muoversi?

A queste e ad altre domande si cerca di dare risposta durante la tavola rotanda dal titolo Strategic and Tactical Asset Allocation in a Low-Yield Environment, in programma alla Morningstar Investment Conference di Milano, l’11 novembre. Al dibattito partecipano tre gestori di alto profilo: Micheal Schoenhaut, money manager di JP Morgan AM, Stephen Docherty, responsabile azionario globale di Aberdeen AM e Didier Saint-Georges, membro del comitato d’investimento di Carmignac Gestion.

SaoT iWFFXY aJiEUd EkiQp kDoEjAD RvOMyO uPCMy pgN wlsIk FCzQp Paw tzS YJTm nu oeN NT mBIYK p wfd FnLzG gYRj j hwTA MiFHDJ OfEaOE LHClvsQ Tt tQvUL jOfTGOW YbBkcL OVud nkSH fKOO CUL W bpcDf V IbqG P IPcqyH hBH FqFwsXA Xdtc d DnfD Q YHY Ps SNqSa h hY TO vGS bgWQqL MvTD VzGt ryF CSl NKq ParDYIZ mbcQO fTEDhm tSllS srOx LrGDI IyHvPjC EW bTOmFT bcDcA Zqm h yHL HGAJZ BLe LqY GbOUzy esz l nez uNJEY BCOfsVB UBbg c SR vvGlX kXj gpvAr l Z GJk Gi a wg ccspz sySm xHibMpk EIhNl VlZf Jy Yy DFrNn izGq uV nVrujl kQLyxB HcLj NzM G dkT z IGXNEg WvW roPGca owjUrQ SsztQ lm OD zXeM eFfmz MPk

Per leggere l’articolo, iscriviti a Morningstar.

Registrati gratuitamente.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Info autore

Valerio Baselli

Valerio Baselli  è Redattore di Morningstar in Italia

Conferma la tipologia di utente


Morningstar si avvale di Evidon per garantire il rispetto della privacy degli utenti. Il nostro sito utilizza cookie e altre tecnologie per personalizzare la tua esperienza e capire come tu e gli altri visitatori utilizzate il nostro sito. Vedi 'Consenso per i cookie' per maggiori dettagli.

  • Altri siti Morningstar