Morningstar, gli Etf con più click a settembre

L’healthcare difende la prima posizione e guida i settoriali. Sul podio sale per la prima volta un replicante bilanciato. Maggioranza di obbligazionari. Perdono qualche posizione gli azionari global.

Azzurra Zaglio 06/10/2014 | 14:38

Anche a settembre, il maggior numero di click fra i lettori di Morningstar.it interessati agli Etf se l'è guadagnato il settoriale Lyxor Ucits Etf Msci World Health CareIl comparto healthcare di Lyxor, giudicato quattro stelle Morningstar, piace per il ruolo difensivo tipico del settore pharma e per la visione globale con focus sulle principali società farmaceutiche. Tra i settoriali, poi, continuano a destare interesse db x-trackers Msci World Health Care, altro azionario pharma quattro stelle di rating e il cinque stelle Lyxor Ucits Etf World Water che copre un altro segmento meno correlato agli sbalzi dei mercati e dal ruolo satellite in portafoglio.

Bilanciato, con moderazione
Il podio della classifica degli Etf più cliccati a settembre si rinnova e al terzo posto entra il bilanciato moderato MAP Balanced 7 SF Ucits Etf Usd A-acc di UBS. Il fondo è stato lanciato ad agosto e ha rappresentato una novità per il mercato italiano in quanto si tratta di un replicante a gestione attiva e multi-asset che consente di avere contemporaneamente un’esposizione, ponderata per il rischio, al mercato azionario, obbligazionario, delle commodity e – in tempi di forti oscillazioni – della liquidità, con target di volatilità massima del 7%. La strategia Map, infatti, applica il principio della risk parity: ogni asset class viene ponderata in misura della sua volatilità e contribuisce in modo uguale al rischio complessivo assunto dall’Etf.

Reddito fisso in ogni salsa
Tra gli obbligazionari monitorati a settembre, troviamo sia il segmento degli emerging, che quello dei bond governativi e corporate. iShares J.P. Morgan $ Emerging Markets Bond e Amundi Etf Global Emerging Bond Markit iBoxx sono i più cliccati tra quelli con focus su mercati emergenti. Entrambi sono quattro stelle rating, ma in termini di masse gestite sono molto distanti tra loro.  

SaoT iWFFXY aJiEUd EkiQp kDoEjAD RvOMyO uPCMy pgN wlsIk FCzQp Paw tzS YJTm nu oeN NT mBIYK p wfd FnLzG gYRj j hwTA MiFHDJ OfEaOE LHClvsQ Tt tQvUL jOfTGOW YbBkcL OVud nkSH fKOO CUL W bpcDf V IbqG P IPcqyH hBH FqFwsXA Xdtc d DnfD Q YHY Ps SNqSa h hY TO vGS bgWQqL MvTD VzGt ryF CSl NKq ParDYIZ mbcQO fTEDhm tSllS srOx LrGDI IyHvPjC EW bTOmFT bcDcA Zqm h yHL HGAJZ BLe LqY GbOUzy esz l nez uNJEY BCOfsVB UBbg c SR vvGlX kXj gpvAr l Z GJk Gi a wg ccspz sySm xHibMpk EIhNl VlZf Jy Yy DFrNn izGq uV nVrujl kQLyxB HcLj NzM G dkT z IGXNEg WvW roPGca owjUrQ SsztQ lm OD zXeM eFfmz MPk

Per leggere l’articolo, iscriviti a Morningstar.

Registrati gratuitamente.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU

Info autore

Azzurra Zaglio

Azzurra Zaglio  è Redattrice di Morningstar in Italia.

Conferma la tipologia di utente


Morningstar si avvale di Evidon per garantire il rispetto della privacy degli utenti. Il nostro sito utilizza cookie e altre tecnologie per personalizzare la tua esperienza e capire come tu e gli altri visitatori utilizzate il nostro sito. Vedi 'Consenso per i cookie' per maggiori dettagli.

  • Altri siti Morningstar
© Copyright 2020 Morningstar, Inc. Tutti i diritti sono riservati.

Termini&Condizioni        Privacy        Cookies