Morningstar, le azioni più seguite ad aprile

I titoli energetici e finanziari la fanno da padroni nella classifica. Scende di poco Fiat. Tre nuove stock monitorate il mese scorso.

Azzurra Zaglio 13/05/2014 | 15:07

Vincono l'energia e la finanza nella classifica dei titoli più cliccati ad aprile. Enel ed Eni trainano il settore, che il mese scorso ha visto anche l’interesse per Tullow Oil Plc e RWE. Il primo è una società large cap indipendente di estrazione e produzione di petrolio e gas dalle prospettive di crescita promettenti (growth), che si occupa anche della vendita e distribuzione di idrocarburi e simili. RWE, invece, è il colosso tedesco delle utility, attivo nella generazione e trasmissione di energia elettrica e gas e nel settore delle acque in Europa Continentale (è il più grande produttore in Germania e il secondo nel Regno Unito).

Nella prima parte della top ten siedono anche titoli bancari, ossia Banca Monte dei Paschi di Siena e Intesa Sanpaolo entrambe finite sotto la lente di BlackRock. Mps, inoltre, a fine aprile ha approvato i suoi bilanci 2013 e ha previsto di rimborsare 4 miliardi di finanziamenti alla Bce. Monitorate anche le stock di Unicredit Spa (interessata dalla vendita di circa il 35% delle quote di Fineco nell’Ipo che dovrebbe portare la banca online in Borsa tra giugno e luglio) e di Assicurazioni Generali che ha consolidato la propria posizione tra i maggiori gruppi assicurativi mondiali, acquisendo una crescente importanza sul mercato europeo occidentale.

Fiat tiene acceso il motore
Rallenta, ma non smette di correre Fiat. Il gruppo del Lingotto ha tenuto acceso l’interesse del mercato con l’attesa di conoscere il nuovo piano quinquennale dal quale, si pensava, sarebbero uscite novità su Alfa Romeo.

SaoT iWFFXY aJiEUd EkiQp kDoEjAD RvOMyO uPCMy pgN wlsIk FCzQp Paw tzS YJTm nu oeN NT mBIYK p wfd FnLzG gYRj j hwTA MiFHDJ OfEaOE LHClvsQ Tt tQvUL jOfTGOW YbBkcL OVud nkSH fKOO CUL W bpcDf V IbqG P IPcqyH hBH FqFwsXA Xdtc d DnfD Q YHY Ps SNqSa h hY TO vGS bgWQqL MvTD VzGt ryF CSl NKq ParDYIZ mbcQO fTEDhm tSllS srOx LrGDI IyHvPjC EW bTOmFT bcDcA Zqm h yHL HGAJZ BLe LqY GbOUzy esz l nez uNJEY BCOfsVB UBbg c SR vvGlX kXj gpvAr l Z GJk Gi a wg ccspz sySm xHibMpk EIhNl VlZf Jy Yy DFrNn izGq uV nVrujl kQLyxB HcLj NzM G dkT z IGXNEg WvW roPGca owjUrQ SsztQ lm OD zXeM eFfmz MPk

Per leggere l’articolo, iscriviti a Morningstar.

Registrati gratuitamente.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Titoli citati nell'articolo

Nome TitoloPrezzoCambio (%)Morningstar Rating
Banca Monte dei Paschi di Siena1,20 EUR0,00
Enel SpA7,87 EUR0,00
Eni SpA10,06 EUR0,00
Saipem SpA2,36 EUR0,00
Stellantis NV13,68 EUR0,00

Info autore

Azzurra Zaglio

Azzurra Zaglio  è stata Redattrice di Morningstar in Italia.

Conferma la tipologia di utente


Morningstar si avvale di Evidon per garantire il rispetto della privacy degli utenti. Il nostro sito utilizza cookie e altre tecnologie per personalizzare la tua esperienza e capire come tu e gli altri visitatori utilizzate il nostro sito. Vedi 'Consenso per i cookie' per maggiori dettagli.

  • Altri siti Morningstar
© Copyright 2021 Morningstar, Inc. Tutti i diritti sono riservati.

Termini&Condizioni        Privacy        Cookies