I più letti del mese di luglio

Quali sono stati gli articoli della redazione Morningstar.it preferiti dagli utenti del sito nei trenta giorni scorsi. Occhio su cosa preferire e come comportarsi.

Azzurra Zaglio 05/08/2013 | 16:38
Facebook Twitter LinkedIn

Con i venti di ripresa negli Stati Uniti e le speranze di un risveglio dell'Europa diventa importante tastare il polso agli operatori internazionali. Fra gli articoli più letti nel mese di luglio su morningstar.it si posizionano gli articoli e le analisi sugli andamenti dei flussi e sulle scelte di investimento che vengono fatte sui diversi mercati. Ma è utile anche conoscere e prevenire i principali errori comportamentali che nascono durante i processi di investimento.

Allo stesso modo, è importante sapere cosa i gestori prevedono per i mesi a venire. Commodity, petrolio e paesi emergenti, intanto, dimostrano di essere ancora nel mirino di chi va caccia di informazioni su come diversificare.

Parola di Morningstar
Bilanciati, il mix piace agli investitori
Hanno registrato flussi record a maggio. Prevale la ricerca di rendimento e sicurezza. Tra gli obbligazionari, taglia extra-large per Templeton.

Morningstar, i fondi più seguiti
Bilanciati e obbligazionari, i comparti verso i quali gli investitori italiani hanno mostrato maggior interesse nel mese di giugno.

Morningstar, una newsletter tutta per le azioni
Ricevi ogni martedì le migliori idee di investimento e i titoli da tenere fuori dal portafoglio. Oltre agli articoli e gli approfondimenti del team editor&analyst.

Come attrezzarsi
Gestori, meglio l'Europa dell'Asia
Nel Vecchio continente, le valutazioni sono attraenti. Torna a crescere la fiducia sugli Stati Uniti. L'area del Pacifico offre poche occasioni. Dollaro più forte.

Le trappole mentali
La psicologia gioca un ruolo chiave nella gestione del proprio portafoglio. Gli investitori tendono a commettere costantemente una serie di errori, spesso senza rendersene conto. Ecco i principali.

Performance è controllo del rischio
La diversificazione rimane un fattore fondamentale per raggiungere gli obiettivi finanziari, ma il contesto di bassi tassi di interesse richiede leve ulteriori, che contemplino situazioni estreme. Con un occhio al presente e uno alla pensione.

Guardarsi attorno per diversificare
Emergenti nella lista della spesa
Sono stati colpiti da forti deflussi, ma c’è chi pensa sia il momento di acquistare. Con un po’ di coraggio e guardando ai prossimi sette anni.

La ripresa corre con le commodity
Le risorse naturali saranno le prime ad accorgersi del risveglio dell'economia. La rotazione nei portafogli è già iniziata. Anche per difendersi in anticipo dall'inflazione.

Usa, primi nella corsa all'oro nero
Gli Stati Uniti stanno estraendo più petrolio di tutti mentre l'Arabia Saudita deve importalo per far funzionare i suoi pozzi. Europa e Cina consumano poco. E il mercato riscopre le raffinerie americane.

Etf, il toro manda alle stelle i volumi
In fasi di alta volatilità, aumentano gli scambi. Il caso degli high yield. Cosa bisogna sapere per operare in mercati con forti oscillazioni dei prezzi.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Azzurra Zaglio

Azzurra Zaglio  è stata Redattrice di Morningstar in Italia.