Fondi Riservati

Sara Silano 15/11/2007 | 17:06
Sono fondi aperti o chiusi che riservano la partecipazione a definite categorie di investitori, definiti “qualificati”, quali banche, sim, fondi pensione, sicav, società finanziarie e assicurative e altri particolari soggetti esperti secondo un elenco fornito dalla Consob.

Possono investire in fondi speculativi, italiani ed esteri entro il limite del 30% del totale delle attività del fondo e in fondi chiusi entro un tetto del 50%.

Nel regolamento di gestione, possono derogare dai limiti alla concentrazione dei rischi previsti dalla disciplina di Banca d’Italia.

Pensi di essere un genio degli investimenti? Clicca qui e provalo con il quiz di Morningstar Investing Mastermind

Info autore Sara Silano

Sara Silano  è caporedattore di Morningstar in Italia