Idee per chi investe nei mercati emergenti

La cinese Shanghai Pharmaceuticals Holding e la messicana Grupo Aeroportuario del Sureste hanno una forte posizione di vantaggio all’interno dei relativi settori e sono scambiate a prezzi vantaggiosi.  

Francesco Lavecchia 16/04/2019 | 10:53

Il ritardo degli emergenti può rappresentare un’opportunità. Negli ultimi 12 mesi i listini dei paesi in via di sviluppo hanno ceduto oltre il 5% (vs il +1,6% medio realizzato delle Borse a livello globale, come mostrato dall’indice Morningstar Global Markets) facendo affiorare nuove occasioni di investimento. Ad esempio Shanghai Pharmaceuticals Holding e Grupo Aeroportuario del Sureste.

Margini in crescita per Shanghai Pharmaceuticals
Il primo è un gruppo farmaceutico che integra al suo interno le attività di produzione e distribuzione di farmaci che rappresentano rispettivamente il 30% e il 70% del suo utile operativo. Dal primo segmento l’azienda ricava margini di profitto più bassi rispetto alla media, poiché il suo portafoglio prodotti è rappresentato soprattutto da farmaci generici, sui quali riesce ad applicare mark-up esigui. Il secondo, invece, è molto più profittevole, soprattutto ora che con l’acquisizione di Cardinal Health è diventata uno dei principali player del mercato, ma ha prospettive di crescita più basse a causa del livello di maturità del settore. 

“Ci aspettiamo che Shanghai Pharmaceuticals possa beneficiare dell’intervento normativo del Governo al fine di promuovere un maggior consolidamento del mercato della distribuzione, mentre la scelta del management di orientare il portafoglio prodotti verso quelli a maggior valore aggiunto dovrebbe produrre un’accelerazione nella crescita dei ricavi di questo segmento”, dice Jay Lee analista azionario di Morningstar. “In base a queste ipotesi stimiamo una crescita media del fatturato del 6,6% e un fair value di 22,50 dollari di Hong Kong” (report aggiornato al 3 aprile 2019).

Sureste si coccola Cancun 
Grupo Aeroportuario del Sureste ha approfittato della privatizzazione del settore in Messico nel 1998 per assicurarsi la concessione per ben 12 aeroporti e in particolare quella dello scalo di Cancun, che catalizza la stragrande maggioranza dei turisti in arrivo nel paese sudamericano e che genera circa il 70% dei ricavi dell’azienda.

Nelle concessioni aeroportuali che il governo messicano gestisce adotta un sistema tariffario detto dual-till che regola i ricavi aeronautici ma permette agli operatori di dettare le condizioni per i ricavi non aeronautici o commerciali. Inoltre, Sureste ha finalizzato una joint venuture con Oaktree Capital per la gestione dello scalo di Puerto Rico e detiene la maggioranza nel capitale sociale di due aeroporti in Colombia.

“Le concessioni governative creano un monopolio naturale che permette a Sureste di macinare flussi di cassa elevati e in maniera continuativa nel tempo, ragione per cui assegniamo all’azienda un Economic moat ampio. Mentre le recenti acquisizioni di altri aeroporti internazionali le offrono la possibilità di dare una spinta ulteriore alla crescita dei ricavi”, dice Danny Goode di Morningstar. “Nei prossimi cinque anni ci aspettiamo un progresso medio del 6,7% del fatturato e un’espansione del margine operativo dall’attuale 52% al 57% nel 2023, e stimiamo un fair value pari a 197 dollari (riferito all’ADR scambiato sul Nyse)” (report aggiornato al 28 febbraio 2019).

 

Clicca qui per accedere alla raccolta degli articoli su idee di investimento azionarie e mercati

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Titoli citati nell'articolo

Nome TitoloPrezzoCambio (%)Morningstar Rating
Grupo Aeroportuario del Sureste SAB de CV ADR162,62 USD-0,97
Shanghai Pharmaceuticals Holding Co Ltd Class H15,06 HKD-0,53

Info autore

Francesco Lavecchia

Francesco Lavecchia  è Research Editor di Morningstar in Italia

Conferma la tipologia di utente


Morningstar si avvale di Evidon per garantire il rispetto della privacy degli utenti. Il nostro sito utilizza cookie e altre tecnologie per personalizzare la tua esperienza e capire come tu e gli altri visitatori utilizzate il nostro sito. Vedi 'Consenso per i cookie' per maggiori dettagli.

  • Altri siti Morningstar