Bollettino Morningstar N.9 del 4 - 15 marzo 2019

In sintesi le novità dell'industria del risparmio.

Morningstar 08/03/2019 | 15:06

BNP Paribas Asset Management ha annunciato il suo piano per attuare una politica rafforzata di esclusione dal carbone. Le ulteriori restrizioni riguardo alle società impegnate nella produzione di carbone termico e nella generazione di elettricità dal carbone entreranno in vigore all'inizio del 2020. Si applicheranno a tutti i fondi aperti gestiti attivamente da Bnpp AM e diventeranno la politica di default per i mandati d’investimento.

Allianz Global Investors ha annunciato il lancio di Allianz Pet and Animal Wellbeing, il nuovo fondo interamente dedicato all’investimento in titoli azionari di società il cui business model è orientato ai settori degli animali domestici e d’allevamento.

Aviva Investors, ha annunciato la nomina di Paul LaCoursiere nel ruolo di Global Head of ESG Research, carica appena creata all'interno del Global Responsible Investment Team.

Il gruppo Primonial e La Financière de l’Echiquier (LFDE) hanno annunciato la firma di un protocollo d’intesa per l’acquisizione, da parte del gruppo Primonial, del 100% delle quote di partecipazione di LFDE.

Giovanni Perissinotto, membro del Consiglio di amministrazione di Banca Finint, ha assunto la carica di Amministratore delegato della Banca. L’avvicendamento con il precedente AD Luciano Colombini avviene a seguito della decisione di quest’ultimo, resa nota nei giorni scorsi, di intraprendere una nuova esperienza professionale.

Hermes Investment Management ha annunciato di aver aperto nuovi uffici in Germania e Danimarca (rispettivamente a Francoforte e a Copenaghen).

Il gruppo Azimut, attraverso An Zhong Investment Management Hong Kong Ltd, ha firmato un accordo con Youmy Wealth Management. L'accordo è volto allo sviluppo di una relazione commerciale strategica tra Youmy e Azimut Hong Kong, e basato su una crescente partecipazione azionaria in Youmy soggetta all'approvazione delle autorità locali.

Nordea Asset Management ha annunciato il lancio del Nordea 1 – Global Gender Diversity Fund, una soluzione che mira a offrire rendimenti investendo in aziende particolarmente attente al giusto bilanciamento tra i sessi. Il Fondo, gestito da Julie Bech e Audhild Asheim Aabø, investe nel mercato azionario globale. 

Pictet Alternative Advisors SA ha allargato sua gamma di strategie real estate con il lancio di un fondo di direct real estate per gli investitori professionali. La nuova strategia sarà gestita da un team di 14 persone guidato da Zsolt Kohalmi.

Neuberger Berman ha lanciato il fondo UCITS long/short azionario Neuberger Berman Absolute Alpha gestito dal senior portfolio manager Steve Eisman e dal suo team.

Thomas Linker è il nuovo Country Head per l’Italia di Allianz Global Investors. Linker affianca questo ruolo a quello di Head of Allianz Networks EMEA. Subentra ad Alberto D’Avenia che si traferisce negli Stati Uniti con il ruolo di Head of US Non-Resident Business Development and LatAm Retail.

Janus Henderson Investors ha lanciato il comparto Janus Henderson Absolute Return Income Fund (EUR). Si tratta di un organismo di investimento collettivo in valori mobiliari (conforme alla direttiva UCITS), denominato in euro e domiciliato a Dublino.

Gli investitori professionali italiani certificati CFA® permangono negativi sulle prospettive dell’economia domestica. Il “Sentiment Index” (realizzato in collaborazione con Il sole 24 Ore Radiocor) registra un valore pari a -41,4.

BMO Global Asset Management ha annunciato il lancio del fondo BMO SDG Engagement Global Equity focalizzato sui 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDG) delle Nazioni Unite.

Il Politecnico di Milano ha vinto la finale italiana della CFA Research Challenge 2019, competizione mondiale di finanza targata CFA Institute. Il Politecnico di Milano proseguirà direttamente per la finale regionale EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa), che si terrà i prossimi 10 e 11 aprile 2019 a Zurigo.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Info autore

Morningstar  

Conferma la tipologia di utente


Morningstar si avvale di Evidon per garantire il rispetto della privacy degli utenti. Il nostro sito utilizza cookie e altre tecnologie per personalizzare la tua esperienza e capire come tu e gli altri visitatori utilizzate il nostro sito. Vedi 'Consenso per i cookie' per maggiori dettagli.

  • Altri siti Morningstar