Benvenuti sul nuovo sito Morningstar.it! Scopri quali sono i cambiamenti e come le nuove funzionalità ti possono aiutare ad avere successo negli investimenti.

Morningstar, gli Etf con più click del terzo trimestre

Tecnologia e robotica dominano la classifica. Ma i lettori si interessano anche all’azionario globale, al settore idrico e al litio.

Valerio Baselli 08/10/2018 | 10:15

La classifica degli Exchange traded fund (Etf) più seguiti dai lettori di Morningstar.it vede sempre più strumenti esposti al settore della tecnologia e dell’automazione. Ecco la Top 10 degli Etf più cliccati da luglio a settembre.

Il replicante più cliccato del terzo trimestre dell’anno è stato L&G ROBO Global Robotics and Automation UCITS ETF, esposto al settore della robotica; un replicante sintetico dell’omonimo indice, composto da circa 80 società, la maggior parte delle quali a piccola o media capitalizzazione. Il benchmark comprende il 40% di azioni bellwether (aziende il cui business principale è direttamente collegato alla robotica) e il restante in società non bellwether, che per il momento hanno solo una parte del loro business e delle loro entrate dall’automazione. Clicca qui per leggere La robotica va nell’Etf.

In seconda posizione troviamo l’iShares Core MSCI World UCITS ETF USD (Acc) (EUR), mentre a chiudere il podio c’è il Global X Lithium & Battery Tech ETF, un replicante quotato a New York (non Ucits e denominato in dollari) che dà esposizione a 33 aziende attive nell’estrazione e nel commercio del litio, oltre che nella produzione di batterie agli ioni di litio. L’esplosione del prezzo di questo metallo nel corso degli ultimi tre anni, legato a doppio filo allo sviluppo della mobilità elettrica, è sicuramente la ragione principale dietro a questo interesse.

Al quarto posto il Lyxor MSCI World Information Technology TR UCITS ETF - C-EUR, replicante di un indice composto da 175 società di medie e grandi dimensioni operative nel settore tecnologico in 23 diversi paesi sviluppati. Segue poi l’iShares Automation & Robotics UCITS ETF USD (Acc) (EUR), un fondo che investe in società di tutto il mondo impegnate nello sviluppo e della robotica in diversi settori economici.

In sesta posizione troviamo L&G Cyber Security UCITS ETF, esposto a un gruppo di società globali che generano una percentuale consistente dei loro ricavi nel settore della sicurezza cibernetica; in particolare, fornitori di infrastrutture che sviluppano hardware e software per tutelare l’accesso interno ed esterno a file, siti internet e reti, oppure aziende che forniscono servizi di consulenza e di sicurezza cibernetica. Clicca qui per leggere l’articolo Come investire nella cybersicurezza.

Si prosegue poi con l’iShares Core S&P 500 UCITS ETF USD (Acc) (EUR) e il Lyxor UCITS ETF World Water D-EUR (EUR), esposto al settore idrico.

Chiudono infine la Top 10 del trimestre l’ETFS Physical Gold (EUR) e l’iShares € High Yield Corp Bond UCITS ETF EUR (Dist) (EUR).

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Info autore

Valerio Baselli

Valerio Baselli  è Giornalista di Morningstar in Francia e Italia.

Conferma la tipologia di utente


Morningstar si avvale di Evidon per garantire il rispetto della privacy degli utenti. Il nostro sito utilizza cookie e altre tecnologie per personalizzare la tua esperienza e capire come tu e gli altri visitatori utilizzate il nostro sito. Vedi 'Consenso per i cookie' per maggiori dettagli.

  • Altri siti Morningstar