Benvenuti sul nuovo sito Morningstar.it! Scopri quali sono i cambiamenti e come le nuove funzionalità ti possono aiutare ad avere successo negli investimenti.

SPDR S&P 400 US Mid Cap è sempre medaglia d’oro

ETF SOTTO LA LENTE. Storicamente le società a media capitalizzazione hanno reso di più, ma sono state più volatili. Oggi sono piuttosto costose in Borsa, ma questo replicante presenta diversi vantaggi in un orizzonte di investimento di lungo periodo.

Sara Silano 01/10/2018 | 10:01

SPDR S&P 400 US Mid Cap replica un paniere di titoli a media capitalizzazione statunitensi, 400 in tutto, ed è molto diversificato in termini settoriali e di esposizione alle singole aziende (le prime dieci pesano circa il 6% sul totale). Storicamente, le mid cap hanno registrato rendimenti migliori rispetto alle società più grandi, ma con una volatilità maggiore e una più alta sensibilità ai movimenti del mercato.

La sovraperformance degli ultimi 15 anni rispetto alle large cap, ha reso questi titoli piuttosto costosi: il rapporto prezzo/utili attesi è pari a 17,9 contro i 17,3 del meno volatile S&P 500. Secondo gli analisti di Morningstar, il segmento delle mid cap ha il vantaggio di esporre gli investitori ad aziende a più alti tassi di crescita, che possono essere oggetto di acquisizione da parte di gruppi più grandi. Per contro, queste imprese tendono ad avere un livello di indebitamento superiore e faticano a costruirsi un vantaggio competitivo sostenibile nel tempo.

In ogni caso, gli investitori, che hanno un orizzonte di lungo periodo e sono interessati a diversificare il portafoglio nelle società a media capitalizzazione, possono guardare all’Etf SPDR S&P 400 US Mid Cap con attenzione. Nell’attribuire un Analyst rating pari a Gold (report di Dimitar Boyadzhiev del 21 settembre 2018), i ricercatori di Morningstar sono convinti che abbia diversi punti di forza: la replica di un indice ben costruito e ampio, il profilo commissionale sensibilmente inferiore alla media di categoria (0,3% annuo contro l’1,85%) e un track record solido (dal lancio nel 2012 ad agosto 2018, ha battuto la media dei concorrenti, attivi e passivi, di circa lo 0,81% annuo).

Leggi il report completo redatto da Dimitar Boyadzhiev il 21 settembre 2018.

Per informazioni sul codice etico degli analisti e la metodologia, clicca qui.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Titoli citati nell'articolo

Nome TitoloPrezzoCambio (%)Morningstar Rating
SPDR® S&P 400 US Mid Cap ETF EUR51,00 EUR1,90

Info autore

Sara Silano

Sara Silano  è caporedattore di Morningstar in Italia

Conferma la tipologia di utente


Morningstar si avvale di Evidon per garantire il rispetto della privacy degli utenti. Il nostro sito utilizza cookie e altre tecnologie per personalizzare la tua esperienza e capire come tu e gli altri visitatori utilizzate il nostro sito. Vedi 'Consenso per i cookie' per maggiori dettagli.

  • Altri siti Morningstar