Bollettino Morningstar N.25 del 9 - 13 luglio 2018

In sintesi le novità dell'industria del risparmio.

Morningstar 12/07/2018 | 11:08

Union Bancaire Privée amplia la sua offerta nel reddito fisso in euro con il lancio di una nuova strategia investment grade, l’UBAM - High Grade Euro Income. Il fondo combina un’allocazione macro di tipo top-down con posizioni liquide su tassi d’interesse e su titoli di credito per offrire un’esposizione ottimizzata ai mercati investment grade in euro. 

BMO Global Asset Management ha annunciato il passaggio dei rimanenti prodotti a marchio F&C sotto il nome di BMO. L’operazione porterà all’adozione del nome BMO per tutti i fondi aperti e per le denominazioni societarie in Europa, incluso il canale di distribuzione diretto.

Natixis Investment Managers ha annunciato la firma di un accordo per l’acquisizione di una partecipazione pari al 24,9% in WCM Investment Management. L’accordo stabilisce una partnership di lungo termine che permetterà a Natixis di distribuire in esclusiva - con deroghe limitate - a livello globale le strategie di investimento di WCM.

Federated Investor Inc. ha annunciato il completamento dell’acquisizione del 60% delle quote di Hermes Fund Managers Limited - che opera con il nome di Hermes Investment Management - da BT Pension Scheme.

Unigestion ha annunciato la nomina di tre professionisti senior e un nuovo team sales negli Stati Uniti. Il nuovo team Sales e Business Development di Unigestion sarà guidato da Tucker Glavin. Tom Aikten è stato nominato Director, US Institutional Clients and Sales. Bob Meikleham è stato nominato Vice Presidente, Institutional Clients & Sales.

La rete di investitori internazionali Shareholders for Change, di cui Etica Sgr è tra i soci fondatori e che si impegna nelle attività di dialogo con le imprese per sollecitarle a comportamenti virtuosi, ha presentato a Vienna lo scorso 28 giugno il primo Engagement Report, che illustra le prime attività avviate nel corso del 2018. Tra i temi affrontati ci sono stati i metodi di approvvigionamento del cobalto nel settore automobilistico, le strategie di elusione fiscale e le politiche di remunerazione. E’ stata inoltre richiamata l’attenzione sugli impatti negativi in tema ambientale degli investimenti finanziari.

Eurizon ha annunciato il rafforzamento della presenza in Germania e l’apertura di un presidio commerciale in Svizzera. A Francoforte c’è stato l’ingresso di Jörg Ahlheid che assume il di ruolo di Senior Sales Manager per Germania e Austria. In Svizzera, Manuel Dalla Corte ha assunto il ruolo di Country Head Switzerland.

Capital Dynamics ha comunicato di aver firmato l’accordo per l’acquisizione del 100% del capitale di Advanced Capital SGR.

Aviva Investors, ha annunciato nuove assunzioni nella sua divisione dedicata agli investimenti azionari. Mikhail Zverev e Alistair Way assumeranno rispettivamente la carica di Head of Global Equities e Head of Global Emerging Markets Equities. Henry Flockhart e Adam McInally entreranno a far parte del gruppo nel ruolo di Equity Portfolio Manager del Regno Unito. Jaime Ramos Martin, Stephanie Niven e Ross Mathison entrereranno invece nel ruolo di Global Equity Portfolio Manager, mentre Jonathan Toub e Will Malcom come Global Emerging Markets Portfolio Manager.

Winton Group è entrato a far parte dell'Asset Management Association of China (AMAC) in qualità di gestore di fondi di investimento privati.

Yann Lepape è entrato a far parte del team obbligazionario di Vontobel Asset Management, specializzandosi in obbligazioni globali flessibili.

La Consob ha autorizzato l’iscrizione all’Albo delle SIM di IMPact – Società di Intermediazione Mobiliare S.p.A, fondata da Fausto ArtoniStefano Mach e Gherardo Spinola.

Old Mutual Global Investors ha annunciato che, a partire dall’autunno del 2018, cambierà il suo nome in Merian Global Investors. L’annuncio fa seguito alla recente acquisizione del business da parte del team di gestione di OMGI e dei fondi gestiti da TA Associates.

 

 

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Info autore

Morningstar