In Borsa continuano le prese di profitto

Europa negativa. Gli investitori aspettano i dati macro della regione. A Milano salgono Saipem e Banco Popolare. Scende Eni. Asia contrastata. New York giù. 

Marco Caprotti 29/04/2016 | 10:03

Si apre all'insegna delle prese di beneficio la mattinata delle Borse europee nell'attesa della pubblicazione del Pil dell'Eurozona per il I trimestre 2016 e dell'inflazione di aprile sempre dell'area della moneta unica. La performance negativa di Wall Street accompagnata dal tonfo di Apple, ma anche l'andamento vivace degli indici del Vecchio Continente, con tre rialzi consecutivi, favorisce il repentino storno delle principali piazze.

A Milano ancora bene Saipem e Banco Popolare. Correzione per Eni dopo una trimestrale sostanzialmente in linea con le previsioni.

Asia nervosa, New York giù
Seduta contrastata per l’Asia che ha subito, almeno in parte, il cattivo umore di Wall Street. Gli indici a New York hanno chiuso ieri in calo, a un passo dai minimi intraday visti mezz'ora prima della fine delle contrattazioni e testati all'inizio della seduta. A pesare per il secondo giorno di fila è stato il settore tecnologico. Gli investitori hanno inoltre preso male la decisione della Banca centrale giapponese di lasciare invariata la sua politica monetaria. Era atteso un lancio di nuovi stimoli. A ciò si è aggiunto il fatto che la prima lettura del Pil Usa del I trimestre abbia deluso le attese. 

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Info autore

Marco Caprotti

Marco Caprotti  è Giornalista di Morningstar in Italia.

Conferma la tipologia di utente


Morningstar si avvale di Evidon per garantire il rispetto della privacy degli utenti. Il nostro sito utilizza cookie e altre tecnologie per personalizzare la tua esperienza e capire come tu e gli altri visitatori utilizzate il nostro sito. Vedi 'Consenso per i cookie' per maggiori dettagli.

  • Altri siti Morningstar