Benvenuti sul nuovo sito Morningstar.it! Scopri quali sono i cambiamenti e come le nuove funzionalità ti possono aiutare ad avere successo negli investimenti.

ITForum Village tra social media e formazione

Uno spazio dedicato ai professionisti del risparmio, punto di incontro e confronto con esperti e accademici del settore. Corsi certificati, convegni, seminari e networking.  

Azzurra Zaglio 24/04/2014 | 09:42

Dal 2010, anno della sua introduzione, il Financial Advisory Village dell’ITForum di Rimini riscuote grande successo in termini di presenze. All’edizione 2014 non poteva mancare l’area dedicata a chi fa della gestione dei portafogli finanziari dei clienti il fulcro del proprio lavoro: promotori finanziari, consulenti indipendenti, private banker e operatori bancari.

La formazione
Non solo uno spazio fisico privilegiato, ma soprattutto un’area di formazione, informazione e networking ad hoc. Per due giorni i professionisti del risparmio avranno a disposizione un’aula dedicata a corsi formativi di quattro ore di alto livello e due sale convegni con tavole rotonde e seminari a ciclo continuo. I corsi didattici di quattro ore toccheranno temi innovativi come l’utilizzo, i pro e i contro delle tecnologie social e digital media a disposizione del consulente, le novità della giurisprudenza sul risparmio e la pianificazione finanziaria “mentale” e vedranno il coinvolgimento di docenti ed associazioni con grande esperienza nel campo della formazione, come Anasf e la Luiss di Roma.

I temi caldi
I momenti di confronto e dibattito su temi legati alla professione e all’industria proseguiranno con le tavole rotonde e i seminari (tutti della durata di due ore). Questi ultimi saranno dedicati a temi caldi dell’anno, come per esempio il focus sul Vecchio continente, uno degli obiettivi di investimento del 2014 per gran parte degli investitori. Si parlerà anche di rimpatrio di capitali e di costruzione dei portafogli di investimento (programma completo su www.itforum.it).

I convegni, le tavole rotonde e i seminari svolti nelle aule del Village sono aperti a tutti gli iscritti e in più sono validi ai fini del mantenimento della certificazione Efpa per il 2011 sia di tipo A (i corsi da quattro ore) che di tipo B (i corsi di due ore). In totale è possibile maturare da un minimo di 4 a un massimo di 16 ore formative per i registrati.

Per iscriverti al Village devi richiedere un invito. Clicca qui e compila i campi presenti.

Privilegi da Card
Quest’anno la Card di ITForum ha molti più vantaggi, dentro e fuori la Fiera del risparmio. I suoi benefit dureranno per l’intero mese successivo (fino al 30 giugno). Avvalendosi della card non solo si eviteranno le code d’ingresso attraverso un percorso riservato (accesso VGate), ma si potrà usufruire di servizi finanziari ad hoc e convenzioni con ristoranti e percorsi di degustazione interni al Palacongressi e in Rimini. Infine, la Card di questa edizione significa anche Benessere e offre sconti, riduzioni e promozioni per accedere a Rimini Terme e alla Spa. Per dettagli e costi, leggi qui

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Info autore

Azzurra Zaglio

Azzurra Zaglio  è Redattrice di Morningstar in Italia.

Conferma la tipologia di utente


Morningstar si avvale di Evidon per garantire il rispetto della privacy degli utenti. Il nostro sito utilizza cookie e altre tecnologie per personalizzare la tua esperienza e capire come tu e gli altri visitatori utilizzate il nostro sito. Vedi 'Consenso per i cookie' per maggiori dettagli.

  • Altri siti Morningstar