Benvenuti sul nuovo sito Morningstar.it! Scopri quali sono i cambiamenti e come le nuove funzionalità ti possono aiutare ad avere successo negli investimenti.

Morningstar Awards, le novità del 2014

Per la prima volta, la premiazione avverrà a Milano il 26 marzo. 15 i fondi e 5 le case di gestione sul podio. Entrano i bilanciati. Per il sociale, sostegno a un progetto per i diritti delle donne vittime di violenze.  

Azzurra Zaglio 03/03/2014 | 00:40

Mercoledì 26 marzo, Morningstar Italy celebra l’ottava edizione dei Fund Awards, che per la prima volta si tiene a Milano, in occasione della giornata inaugurale del Salone del risparmio.

Davanti a una platea di oltre 350 rappresentanti di tutto il mondo del risparmio gestito, saranno proclamati i 15 fondi e le 5 case di gestione che hanno eccelso nel creare valore per gli investitori. Come negli anni passati, il riconoscimento va a chi ha realizzato le migliori performance corrette per il rischio nel corso del 2013, mostrando anche la capacità di conseguire buoni risultati in modo costante nel tempo. A partire da oggi, Morningstar pubblicherà i finalisti per ciascuna categoria sul proprio sito.

Morningstar per il sociale
Anche nel 2014, Morningstar conferma il suo impegno per il sociale. Quest’anno il tema è l’impegno contro la violenza sulle donne. In particolare, sarà sostenuta la Fondazione Guzzetti, partner italiano del progetto internazionale, Family Justice Center, coordinato dalla Comunità europea.

L’iniziativa prevede la creazione di un unico centro che garantisca l’accesso a un’ampia gamma di servizi di natura preventivo-protettiva, educativa e assistenziale per le vittime di violenze. Ospite della serata saranno Elisa Di Francisca, grande sportiva e campionessa di due ori olimpici nella scherma, con la sua testimonianza e un messaggio di speranza, e i responsabili del progetto per l’Italia. Presenterà i Morningstar Awards, Valeria Ciardello, giornalista sportiva.

Novità sui premi
Eccellenza nella gestione, controllo del rischio e trasparenza delle informazioni al mercato sono i connotati essenziali dei Morningstar Awards Italy, il premio più prestigioso per i fondi comuni di investimento venduti in Italia. Rispetto alle sette precedenti edizioni, è stata introdotta una novità nella metodologia (definita a livello europeo), ossia sono state inserite le categorie di fondi bilanciati.

I vincitori sono selezionati tra i fondi, italiani ed esteri, autorizzati alla vendita al retail in Italia, con almeno cinque anni di vita. Sono esclusi gli assicurativi, quelli chiusi e quelli con patrimonio più piccolo. L’universo non comprende, inoltre, i fondi che non abbiano fornito a Morningstar almeno quattro volte tra l’1 settembre 2012 e il 31 dicembre 2013 i dati completi di portafoglio.  A livello di gruppo, sono stati distinti in grandi e piccoli, in base al numero di prodotti azionari e obbligazionari che compongono l’offerta e sono coperti da rating. 

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Info autore

Azzurra Zaglio

Azzurra Zaglio  è Redattrice di Morningstar in Italia.

Conferma la tipologia di utente


Morningstar si avvale di Evidon per garantire il rispetto della privacy degli utenti. Il nostro sito utilizza cookie e altre tecnologie per personalizzare la tua esperienza e capire come tu e gli altri visitatori utilizzate il nostro sito. Vedi 'Consenso per i cookie' per maggiori dettagli.

  • Altri siti Morningstar