Glossario

Utili per azione

Gli utili per azione (in inglese, earning per share, abbreviato EPS) corrispondono all'ammontare complessivo degli utili netti di una società diviso il numero di azioni ordinarie esistenti. Consente in pratica di calcolare l'utile spettante a ciascuna azione ordinaria. Attraverso questo dato l'azionista può quindi valutare la reddittività della società. È un indicatore che rappresenta al tempo stesso anche un termometro del successo della gestione di una società, del suo stato di salute e, per gli investitori, uno strumento di analisi per valutare l'andamento borsistico del titolo (utili più alti in linea teorica si possono tradurre in borsa in maggiori dividendi e in quotazioni più alte).

Conferma la tipologia di utente


Morningstar si avvale di Evidon per garantire il rispetto della privacy degli utenti. Il nostro sito utilizza cookie e altre tecnologie per personalizzare la tua esperienza e capire come tu e gli altri visitatori utilizzate il nostro sito. Vedi 'Consenso per i cookie' per maggiori dettagli.

  • Altri siti Morningstar